Mario-Kart

Seguendo alcune notizie circolate da Nintendo, due grandi uscite caratterizzeranno la chiusura dell’anno fiscale dell’azienda giapponese: la versione per smartphone di Mario Kart Tour e il servizio a pagamento Switch Online, per giocare i grandi classici della storica giapponese.

Mario Kart Tour, dal nome ancora provvisorio, uscirà verso marzo 2019 in accordo ad un comunicato rivolto agli investitori e sui loro canali social. Purtroppo informazioni più dettagliate sul gioco non ce ne sono. Nel frattempo, il lancio di Switch Online è più prossimo, anche se non quanto avrebbero voluto i fan: a settembre 2018 ci sarà il gran giorno. Nintendo deve ancora confermare la line up dei giochi presenti nel servizio, come non è stato ancora specificato se ci saranno dei videogame fissi o ci sarà una rotazione durante l’anno.  Il costo del servizio sarà di 20 dollari all’anno, contrariamente ai competitor che fanno pagare a singolo gioco scelto.

Leggi anche:  Honor Note 10 grande quanto una Nitendo Switch: le prime immagini dal vivo

Le reazioni all’annuncio di  Mario Kart Tour su Twitter

Oltre a un laconico tweet, per ora Nintendo ha lasciato intendere che Mario Kart Tour uscirà solo in versione iOS, un annuncio che di certo non si accattiva i fan Android. Siamo sicuri che sia solo pretattica, così come è strategico non indicare nessuna data precisa sull’uscita del gioco. Il pubblico che ha commentato il tweet si è letteralmente diviso tra gli entusiasti che aspettano l’uscita su smartphone, e quelli che, delusi da Mario Kart 8 su Wii U, aspettano un Mario Kart 9 presto su Switch.