Kindle_for_PC_6

Come ben sappiamo Android è molto versatile e oltre che girare su smartphone e altri dispositivi si può anche ben adattare su computer, vediamo insieme come installare Android su un qualsiasi PC.

Prima di tutto, occorre prepararci tutti gli “ingredienti” per poter installare Android su PC: ecco qui sotto l’ elenco, ma prima ci teniamo a precisare che Tecnoandroid non è responsabile di eventuali danni al vostro dispositivo. Occorrono:

– Un CD o Chiavetta USB vuoti
– Scaricate la ISO di Android da qui oppure la generica da questo link iso generica
– Come ultima cosa, dovete avere una partizione libera: 2 GB per Froyo-ICS, 8 GB per Jelly Bean e 10 GB per KitKat.

Android su PC: il procedimento se utilizzate una chiavetta USB

1) Scaricate Unetbootin (se utilizzate Ubuntu aprite il terminale e digitate sudo apt-get install unetbootin)
2) Aprite Unetbootin e scegliete la ISO Android x86
3) Selezionate USB drive (al posto di Hard Disk) e cliccate su OK
4) Unetbootin installerà l’immagine di Android x86 sulla vostra chiavetta
5) Riavviate il PC dopo che l’installazione sarà finita
6) Ora entrate nel BIOS e selezionate USB 2.0 oppure il nome della chiavetta USB
7) Ora scegliete “Installa Android x86 su hard disk” nel menu GRUB generato da UNetbottin
8) Attendete il caricamento
9) Scegliere ora la partizione sulla quale installare Android x86
10) Se non ne siete sicuri non formattate la partizione 11. Ora nel prompt dei comandi, premete “Installa GRUB etc” se usate Windows e al successivo prompt selezionate ancora Yes. Se usate Ubuntu scegliete direttamente “No”.
11) Ora quando vi chiederà “Make system r/w” scegliete yes
12) Se avete scelto Android x86 4.0.3 o più vecchio dovrete installare una SDcard virtuale
13) Riavviate

Installare Android su PC: il procedimento con CD

1) Masterizzate la ISO sul CD
2) Riavviate ora il PC
3) Entrate nel BIOS e selezionate appunto il CD
4) Selezionate “Installa Android x86 su hard disk” nel menù GRUB generato
5) Attendete il caricamento
6) Selezionare la partizione dove installare Android x86
7) Se non ne siete sicuri non formattate la partizione 11. Ora nel prompt dei comandi, premete “Installa GRUB etc” se usate Windows e al successivo prompt selezionate ancora Yes. Se usate Ubuntu scegliete direttamente “No”.
8) Quando vi chiederà “Make system r/w” scegliete yes
9) Se avete scelto Android x86 4.0.3 o più vecchio dovrete installare una SDcard virtuale
10) Riavviate

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla guida originale su XDA.

Via