Gamer_Takeaways-620x440

Se fate qualche domanda ai vostri compagni possessori di smartphone, sicuramente si lamenteranno del fatto che alcune applicazioni possono essere scaricate in maniera completamente gratuita, ma senza avere la possibilità di godere di una piena esperienza di gioco. Il nome di tali app è freemium, ed all’interno è possibile trovare degli acquisti in-app (con esborso di denaro reale) che vi permetteranno di sbloccare tutte le modalità.

Secondo una recente ricerca promossa da Wild Tangent, invece, i giocatori mobile non preferiscono i titoli in cui spendere “tutto subito” per godere di tutte le modalità, ma ben l‘86% è più propenso verso quelle applicazioni che, casomai, è possibile scaricare in maniera completamente gratuita, per poi sbloccarle di mano in mano con acquisti in-app o visualizzando dei banner pubblicitari tra le varie schermate.

Stupiti? Anche noi lo siamo, in effetti, quasi la totalità dei giocatori ha dichiarato di essere favorevole all’utilizzo di giochi da scaricare gratuitamente, per poi poter acquisire diritti o bonus (tramite la visualizzazione di banner pubblicitari) per sbloccare particolari modalità di gioco, non sfruttabili in altra maniera.

Voi quale preferireste?

via