skypedownE oggi affrontiamo anche uno #SkypeDown. Si tratterebbe di un malfunzionamento nella ricezione e invio dei messaggi. Sebbene ancora non salito tra i trend di Twitter (come di solito accade in questi frangenti), sono davvero molti gli utenti a segnalare questo problema.

Un “blackout” non proprio circoscritto

I problemi si registrano in diversi Paesi. Dagli Stati Uniti all’Europa, pare che molti utenti abbiano patito questo disservizio che impedisce loro di comunicare. E’ infatti impossibile inviare e ricevere messaggi. C’è da considerare che in molti utilizzano l’app per lavoro e un down può compromettere le normali attività.

Il tutto sembra aver avuto inizio intorno alle 3.30 di questo pomeriggio e il disservizio ha toccato sia la versione desktop che l’app sui due sistemi operativi, Android e iOS. Un blackout recidivo se si pensa che, sul sito DownDetector, molti utenti hanno inviato segnalazioni anche la scorsa notte, intorno alle 4.

skype-downSkype non si pronuncia

Dal canto suo, Skype sul suo sito rende noto che il problema riguarderebbe la messaggistica istantanea. Tuttavia, in molti lamentano anche problemi nell’effettuare chiamate vocali e videochiamate. Questo crea malcontento soprattutto a quanti lo utilizzano per conference call di lavoro, soprattutto negli Stati Uniti, il primo Paese che sembrerebbe aver patito il blackout.

Ma, come abbiamo detto, anche in altri Paesi si sarebbero segnalati gli stessi disservizi. Ad ogni modo, con il trascorrere dei minuti, la situazione sembra tornare alla normalità. Ciò significa che i tecnici sono a lavoro nel tentare di risolvere le problematiche e capire l’origine del problema.