nascondere foto e video AndroidSe sei giunto fino a qui hai decisamente qualcosa da nascondere, non puoi negarlo. Non te ne facciamo una colpa e per questo vogliamo indicarti le migliori applicazioni Android per nascondere foto e video. I tuoi segreti sono al sicuro con noi, non temere.

Migliori applicazioni Android per nascondere foto e video gratis

Tutti noi abbiamo i nostri segreti. Con l’avvento degli smartphone custodire i nostri scheletri nell’armadio è diventato molto più difficile. In molti ricorrono infatti a metodi comprovati per nascondere i propri video e le proprie foto in galleria. Alcuni device già offrono una modalità privata, ma se così non fosse sappiate che esistono numerose applicazioni gratuite. Oggi vogliamo proporvi le più valide. Eccole.

Keepsafe

Keepsafe offre funzioni avanzate per nascondere foto e video Android. Offre una UI Material Design e funzioni appositamente studiate per garantire la privacy più assoluta. I nostri scatti più scandalosi saranno al sicuro. L’app dispone il blocco all’accesso in Gallery per due minuti in caso di codice errato e scatta una foto al ficcanaso dopo 3 tentativi sbagliati consecutivi. Nel caso in cui decidiate di disinstallarla ricordate di togliere il blocco o non riavrete più le vostre foto.

Hide Pictures & Videos – Vaulty

Offre tantissimi tool integrati per la sicurezza ed amplia la user experience concedendo anche elementi di editing come filtri, cornici, effetti speciali ed adesivi. Vuoi rendere inaccessibili i tuoi selfie? Nessun problema. Nascondili con un PIN o una Password complessa ma facile da ricordare. Anche in questo caso il nostro amico curioso si farà un bel selfie. Beccato!

Hide Pictures & Videos - Vaulty
Hide Pictures & Videos - Vaulty

Gallery Lock

Interfaccia semplice ed intuitiva per un’applicazione Android che fa il suo dovere. Completamente in italiano consente di impostare un PIN (Default: 7777) per proteggere le nostre foto ed i nostri video da occhi indiscreti. Direttamente dall’interfaccia possiamo modificare i nomi delle cartelle e le stesse foto spostandole a piacimento. Il vantaggio sta anche nell’integrazione Cloud con Google Drive e Dropbox.

Il malcapitato verrà immortalato anche in questo caso per ripetuto accesso fallito. In aggiunta abbiamo anche la modalità Furtiva che consente di nascondere l’icona dell’applicazione che deve essere richiamata attraverso un codice segreto dal dialer del Telefono.

Siete riusciti a rendere invisibili le vostre malefatte? Fatecelo sapere lasciandoci un commento. Intanto potete anche scoprire come stampare da Android con qualsiasi stampante.