Mediaset Premium lascia perdere definitivamente la questione Champions League e decide di voltare pagina una volta per tutte. In questi giorni sono state lanciate nuove promozioni e abbonamenti con prezzi da capogiro, a soli 9,90 euro al mese si può ottenere la visione di tutto il palinsesto.

Fino a poco tempo fa era possibile ottenere un contratto a 19,90 euro al mese, un prezzo di per sè accattivante per molti, ma per Mediaset Premium evidentemente era ancora troppo elevato. La conseguenza la possiamo immaginare, a partire dai primi giorni di Primavera è stata lanciata una nuova offerta ancora più incredibile.

Mediaset Premium rinasce dalla perdita del Calcio

Al costo di soli 9,90 euro al mese si può infatti ottenere la visione di Serie A (almeno delle partite delle squadre di Mediaset Premium), la Champions League (la fase finale della stagione 2017/2018), le Serie TV in esclusiva, i Film in esclusiva ed i programmi d’intrattenimento.

Il prezzo indicato è da considerarsi bloccato fino al 30 Giugno (quindi per i primi 2 rinnovi). A partire dal 1 Luglio, con la conseguente perdita del pacchetto Champions League, il prezzo mensile salirà sino a raggiungere i 29 euro al mese. E’ importante sottolineare che non sarà possibile chiedere la disdetta al termine del periodo promozionale, il contratto che firmerete ha validità annuale, pertanto se non vorrete pagare penali dovrete necessariamente attendere la scadenza dello stesso.

Non dimenticate, inoltre, che inclusi trovate anche i servizi aggiuntivi come Premium Play e Alta Definizione, a costo zero, a tutti gli effetti possono essere quasi considerati come un regalo da parte di Mediaset Premium.