L’arrivo del nuovo OnePlus 6 non è previsto prima dei prossimi 6-7 mesi, ma sul canale YouTube “Concept Creator” è stato caricato un video che mostra il concetto alla base del design di questo nuovo smartphone. Potete visionare il video anche qui, alla fine di quest’articolo.

Circa un mese fa OnePlus ha lanciato sul mercato quello che attualmente è il suo prodotto top di gamma, ossia OnePlus 5T, dunque a distanza di pochi mesi avremo già il modello successivo, probabilmente entro la fine del 2018. Il design del nuovo OnePlus 6 sarà diverso da quello cui siamo abituati con altri dispositivi mobile. Deluderà le aspettative?

Non è facile fare previsioni su OnePlus 6, poiché in rete circolano informazioni su un prototipo per lo più provvisorio del modello. Le premesse sembrano interessanti.

Tutto sommato l’aspetto sarà elegante. Per quanto riguarda le componenti, il materiale usato prevalentemente sarà il metallo. Sul retro ci sarà il logo di OnePlus in rosso accanto a due fotocamera allineate verticalmente.

I pulsanti per regolare il volume sono sul lato sinistro del telefono, come con OnePlus 5T e sui restanti modelli precedenti. I bordi di questo dispositivo invece sono molto più sottili. Sul retro questo smartphone non è esattamente curvo come il 5T, anzi è quasi piatto, però i lati sono leggermente smussati come i bordi.

Leggi anche:  Samsung potrebbe presentare smartphone con 512GB di memoria interna

Il display è dotato di angoli arrotondati e tasto accensione/spegnimento/blocco sul lato destro. Questo tasto appena nominato funge anche da lettore delle impronte digitali. Inoltre, sempre sul lato destro, c’è un ulteriore tasto che permette di accedere in maniera immediata alla videocamera. Lo schermo di questo nuovo modello probabilmente sarà di tipo AMOLED QHD da 6 pollici, e 16 e 12 megapixel per le due fotocamere posteriori.

Per quanto riguarda la parte sottostante del dispositivo, in basso è possibile notare una porta USB di tipo C, due altoparlanti e l’assenza del jack per le cuffie da 3.5 mm, il quale è posizionato nella parte superiore.

In seguito il video citato all’inizio dell’articolo con ulteriori informazioni. Vi terremo aggiornati su ciò che sarà ufficialmente smentito o confermato.