Netflix e Infinity sono due sevizi di streaming online a pagamento. Per poter usufruire dei suoi dati,  è necessario avere una connessione ad internet. I requisiti di quest’ultima sono accessibili a tutti in quanto non richiede una connessione velocissima. In poche parole, anche con una connessione da 8 mega riuscite a collegarvi e vedere questi flussi.

Come al solito prima di scegliere uno dei due servizi è necessario entrare nello specifico in entrambi i casi.

Iniziamo a parlare di Netflix. Questo servizio è stato sviluppato in America e da pochi anni è possibile utilizzarlo in Italia. Cosa possiamo vedere su questo servizio? Praticamente potremmo vedere tutte le Serie TV firmate Netflix, che come tutti sappiamo sono serie a livelli cinematografici. Però attenzione, non è possibile solo guardare queste serie tv. In Italia, Netflix a sottoscritto un accordo con la Rai per poter riprodurre anche queste serie TV sul suo servizio. Ora il vero problema e per quanto riguarda i film. Infatti sul servizio televisivo online americano, non è possibile trovare molti film. Quindi, in conclusione, possiamo affermare che questo servizio è dedicato soltanto alla riproduzione di SerieTV.

Ora parliamo del servizio televisivo online Italiano, Infinity. Esso è stato sviluppato dal team di Mediaset per competere contro il colossale Netflix. A differenza di esso però, su Infinity è possibile visionare molti film. Questo grazie ai diritti acquisiti da Mediaset per la sua PayTV. Però anche in questo servizio troviamo SerieTV, molto simili a quelle trasmette per TV, ma non a livello di quelle di Netflix.

Quindi in conclusione di tutto possiamo vedere quale dei due servizi è davvero conveniente o se davvero conviene cosi tanto abbonarsi. Non sono del tutto indispensabili i due servizi, a meno che l’utente ami le serieTV allora in questo caso noi consigliamo vivamente di attivare il servizio Netflix, che offre le migliori serie. Sconsigliamo a tutti coloro, posseggono già un contratto con una PayTV come Sky o Mediaset Premium, questi due servizi, a meno che durante la sottoscrizioni di alcuni abbonamenti vi è anche il servizio Netflix o Infinity in abbonamento.

Anche se i prezzi degli abbonamenti mensili di questi servizi sono abbastanza abbordabili, è davvero inutile possederli assieme a un servizio PayTV attivo. Analizziamo bene il costo mensile di entrambi i servizi. Sia Netflix che Infinity vi danno la possibilità di poter attivare un periodo di tempo, in cui potreste vedere tutti i contenuti. Al termine di questo periodo di prova, sarà possibile  attivare il contratto mensile. Per quanto riguarda il colosso Americano il costo mensile è di 9,99€ per una risoluzione fino al fullHD, mentre per chi possiede una televisione 4K, è possibile attivare il contratto con risoluzione 4K al costo mensile di 13.99 €. Infine vediamo che per il servizio di Mediaset, Infinity, vi è soltanto un unica offerta mensile ad un costo pari a 6,99 € .