Synology è un’azienda specializzata in NAS, sorveglianza IP e nella produzione delle apparecchiature di rete. È stata riconosciuta con molti premi da parte dei media, tra cui le ottime posizioni nel sondaggio sugli storage condotto da TechTarget oppure con il titolo PC Mag Readers’ Choice ottenuto per sette anni di fila.

L’obiettivo di questa azienda è portare la sorveglianza nell’era attuale del cloud, con la possibilità di archiviare, salvare e condividere i dati in modo sicuro oltre che innovativo. La chiave di successo risiede nelle tecnologie d’avanguardia utilizzate.

All’evento tenutosi di recente a Milano davanti a circa 200 persone sono state presentate tutte le novità dell’azienda – anche se i prodotti saranno acquistabili solo tra un paio di mesi – e sono le seguenti, con annesse alcune foto:

Synology Drive: integrato a Synology Office, con in più anche le Slides, permette un nuovo accesso ai file. Inoltre, garantisce il supporto del software PC Client e Universal Search, grazie ad essi si potranno sincronizzare i file su diversi dispositivi.

Chat e Mail Plus: Chat migliore e con funzioni nuove. Tra esse i sondaggi, i bot, i messaggi “threaded” e l’integrazione delle conferenze video di terze parti. Adesso il servizio sarà più sicuro e ridefinito, integrato all’antivirus McAfee e predisposto di un meccanismo di segnalazione dello spam migliore di quello precedente.

Active Backup Suite: per una protezione dei propri dati di tipo comprensiva.

Active Backup for Business: è un supporto per il backup delle macchine virtuali VMware e per il system image backup dei server Windows/Linux e per i Computer. I System image backup possono essere convertiti alle macchine virtuali.

Active Backup for G Suite/Office 365: integrazione tra email e backup, calendario e contatti. Inoltre è provvisto di recupero automatico e di istanza singola per ridurre il consumo dello storage.

iSCSI Manager: è un nuovo strumento molto potente in grado di fornire un nuovo tipo LUN per la tecnologia snapshot ridefinita basata sul Btrfs file system che consente agli snapshot di essere dell’ordine di secondi, a prescindere dalla grandezza del LUN.

Virtual Machine Manager: permette il supporto della migrazione dello storage e la possibilità di replicare e massimizzare il servizio uptime.

Synology High Availability: Grazie ad un aggiornamento del meccanismo è possibile installarlo e renderlo operativo in meno di 10 minuti. Grazie agli strumenti di monitoraggio migliorati, è possibile monitorare attività e performance del server, sia quelle attive sia quelle passive.

C2 Disaster Recovery: Con la replica dell’ambiente produttivo all’interno del cloud garantisce ogni ora il salvataggio. In questo modo sarà possibile riprendere il servizio entro un quarto d’ora se si presentano malfunzionamenti.

Synology Mesh Router: un nuovo router a tre bande il quale permette di essere connesso wireless a multipli nodi.

VPN Plus: Permette un accesso remoto agli utenti per i sistemi Windows, Mac o Linux. Così si potrà ottenere un controllo granulare sul traffico, destinazioni, permessi degli utenti.

Moments: nuova applicazione per gestire le foto. Con la tecnologia deep-Learning permettere di categorizzare i file in modo automatico, generando album grazie al riconoscimento facciale, di oggetti, posizioni, dettagli, ecc. Tutto più intuitivo.

Audio Station supporta Amazon Alexa: gli utenti possono ascoltare in streaming la musica che preferiscono dal NAS Synology anche sui dispositivi Alexa con supporto vocale.

Nuovo DiskStation DS418play: un NAS a 4 baie, un vero centro multimediale casalingo. Con processore dual-core 2GHz fino a 2.5GHz. Memoria di 2GB DDR3L, doppio rispetto al modello precedente, espandibile fino a 6GB. Con il supporto fino a 40TB, gli utenti possono salvare i video in ultra-hd e transcodificarli per riprodurli anche sui dispositivi che non supportano il 4k.

Serie XS DS3018xs: Questo prodotto è stato concepito come se fosse un NAS desktop completo. Per l’azienda questo è il primo NAS tower con 6 vani ed è munito di supporti opzionali per SSD SATA M.2 e 10GbE. Questo NAS pur avendo dimensioni ridotte è molto potente grazie al suo processore Intel Pentium D1508 dual-core a 2,2 GHz e una RAM che raggiunge fino a 32 GB, oltre alla capacità di storage fino a 30 unità. Oltre a 4 porte LAN, questo prodotto permette di ottimizzare il throughput per garantire performance incredibili. Il prodotto integra anche doppi slot M.2 NVMe sul fondo che sono utili per poter installare gli SSD M.2 NVMe. Inoltre, lo slot PCle consente prestazioni elevate con cache SSD, senza dover occupare le unità interne.

Con NAS si intende Network Attached Storage, ossia un dispositivo collegato alla rete, il quale permette l’accesso e la condivisione di una memoria di massa, composta da uno o più dischi rigidi, all’interno o all’esterno della propria rete.

Serie Plus DS918+, DS718+ e DS218+: con questi prodotti si avranno delle prestazioni maggiori e una resilienza notevole per quanto riguarda i lavori con intenso carico di dati. Tutti i modelli di questa serie hanno un motore di crittografia hardware AES-NI e sono in grado di supportare fino a due canali di transcodifica video 4K. La RAM arriva fino a 8 GB per il DS918+ e fino a 6 GB per gli altri due prodotti della Serie Plus. Sarà possibile effettuare anche operazioni più complesse. Il DS918+ e il DS718+ hanno anche due porte LAN e una capacità di storage fino a 9 e 7 unità rispettivamente.

Serie Value DS418: prodotti con la capacità di transcodifica video 4K a 10 bit da poter utilizzare anche come libreria multimediale, e godendo di una protezione affidabile grazie al sistema high-tech. Il DS418 è munito di processore quad-core 1,4 GHz, 2 GB di RAM e due porte LAN.

DS218 e DS418: con questi prodotti abbiamo l’abilità di transcodifica 4k ai modelli ARM-based a 2 e 4 baie.

DS218+, DS718+ e DS918+: Questi sono i prodotti della serie Desktop Plus e sono adesso disponibili con le soluzioni Intel grazie alle quali si può avere una transcodifica migliore e la possibilità di espandere la RAM.

DS3018xs e FS1018: Questi storage compact desktop per il DS3018xs e l’all-flash FS1018 si rivelano molto potenti per carichi di lavoro intensi.

NVR1218: per la registrazione simultanea di 12 canali e con un’interfaccia capace di supportare l’integrazione POS all’interno di Surveillance Station 8.1.

VS960HD: piccolo, non più grande di una mano, utile per la Surveillance Station, serve a gestire fino a 96 canali in diretta HD e possiede una una doppia HDMI per le uscite 4k e 1080p. Questo prodotto è consigliato per la TV a parete.

Per ulteriori informazioni si raccomanda la consultazione del sito ufficiale di Synology.