Sony-design-OmniBalance
Xperia XZS, presentato in occasione dell’IFA di Berlino 2017

La scelta di Sony di continuare a puntare sull’iconico design OmniBalance ha scatenato un enorme dibattito online. L’azienda giapponese, in occasione dell’IFA di Berlino 2017, ha lanciato nuovi smartphone con le solite cornici. Sembra però che questi saranno gli ultimi dispositivi caratterizzati dal form factor in questione.

Il Sony Mirai potrebbe essere presentato a Barcellona

È infatti apparso un nuovo smartphone targato Sony, per adesso identificato con il codice Mirai. Stando alle indiscrezioni, si tratterebbe del primo smartphone dell’azienda giapponese caratterizzato da un design borderless. Potrebbe essere svelato in occasione del Mobile World Congress 2018, sfruttando l’attenzione mediatica garantita dalla fiera di Barcellona.

Per adesso nessuna indicazione circa le ipotetiche caratteristiche tecniche. Al di là però della componentistica hardware, è evidente come l’aspetto più interessante sia la questione del design borderless. Si tratterebbe di un cambiamento epocale per Sony, considerando la politica adottata fino ad oggi dall’azienda giapponese, che sembra evidentemente intenzionata ad allinearsi al trend dominante nel settore della telefonia.

Leggi anche:  Sony: il primo smartphone con dual camera anteriore appare su GFXBench

Del resto, il design borderless comincia ormai a caratterizzare buona parte degli smartphone top di gamma. A dicembre 2016 è stato lanciato Xiaomi Mi Mix, a cui sono seguiti Galaxy S8, S8+, LG G6, V30, Galaxy Note 8 e iPhone X. Il prossimo anno questo fenomeno dovrebbe ulteriormente allargarsi, con le cornici destinate a scomparire. Staremo a vedere.