LG G6+ e versione da 32GB annunciati ufficialmente, delusione totale per le novità. Cambia essenzialmente solo lo storage interno.

LG G6+ è ufficiale, ma niente di nuovo all’orizzonte

Annunciando i nuovi dispositivi, il gigante coreano non ha fatto altro che completare la gamma di tagli di memoria del suo top di gamma. Niente di nuovo all’orizzonte quindi, se non l’introduzione della ricarica wireless.

LG G6+ ha uno storage interno da 128GB, mentre la versione 32GB – come il nome stesso suggerisce – dimezza lo storage interno nativo dell’ultimo flagship dell’azienda. Gli utenti avrebbero gradito una forma di potenziamento di qualche genere all’interno dei nuovi dispositivi. Ad esempio, una batteria più ampia.

Più che nuovi modelli, gli ultimi arrivati potrebbero essere definiti semplicemente degli upgrade con maggiore memoria interna. Oltre questo, l’unica novità è legata alle colorazioni. Quattro nuove varianti, non contemplate per il modello standard: Optical Astro Black, Optical Terra Gold ed Optical Marine Blue.

Per il momento, LG G6+ e versione 32GB saranno disponibili unicamente per il mercato coreano. Il possibile arrivo anche in Europa non è stato smentito né confermato. Nulla si conosce a riguardo dei prezzi ufficiali. Sarebbe interessante che, almeno questa volta, il top di gamma arrivasse da noi con DAC audio dedicato. Quella sarebbe una novità particolarmente apprezzata.