5g
Realizzata la prima chiamata video 5G con ologrammi 3D

5G sta per arrivare. Una rete telefonica che promette di essere la nuova era, per agilità e potenza, per gli utenti di smartphone in tutto il mondo. Ed un recente esperimento internazionale relativo a questa tecnologia lo ha messo subito in chiaro. Si scopre, così, che i dipendenti dell’operatore asiatico Korea Telecom (KT) abbia da poco eseguito, per la prima volta nella storia, una chiamata olografica 3D con gli stessi amici della compagnia telefonica statunitense Verizon, utilizzando come mezzo di trasmissione la rete 5G.

Hwang Chang-gyu, amministratore delegato di Korea Telecom, ha spiegato come questo esperimento segni l’importanza di questo risultato, grazie al quale ogni dipendente – e successivamente chiunque – potrà tenere una conversazione con la versione in ologramma della sua controparte dall’altra parte del mondo.

Se la rete 5G verrà commercializzata, è un dato di fatto che le chiamate video con ologrammi in 3D saranno disponibili come uno dei servizi rappresentativi basati su questa rete. Attraverso una videochiamata con ologrammi, gli utenti potranno incontrare una persona in un Paese lontano e nel formato reale e in tempo reale“, ha spiegato.

KT sarà, dunque, il driver principale di questo progetto. E il tutto con un’aspettativa di necessaria cooperazione tra i diversi operatori sul panorama mondiale, come ad esempio Verizon, appunto. Perché, sostengono gli addetti ai lavori, questo tipo di applicazioni sulla rete 5G saranno possibili solo se tutte le principali aziende del settore saranno propense e i n grado di cooperare, sia nella sua realizzazione sia nella sua messa in opera.