L’azienda cinese mira a sfidare iPhone 7 Plus

Ulefone grande protagonista del Mobile World Congress 2017. Dopo avervi parlato di F1, lo smartphone pensato per scontrarsi con il Mi Mix, adesso vi parliamo di Gemini Pro, il dispositivo dell’azienda cinese che ambisce invece a sfidare iPhone 7 Plus di Apple. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Caratteristiche Tecniche Ulefone Gemini Pro

  • Display: 5,5 pollici Full-HD 1920 x 1080
  • CPU: MediaTek Helio X27 Deca-Core 2.6GHz
  • RAM: 4GB
  • Memoria interna: 64GB espandibile tramite Micro-SD
  • Fotocamera posteriore: 13MP RGB + 13MP RGB con Flash LED
  • Fotocamera anteriore: 13MP
  • Batteria: 3.680 mAh
  • OS: Android 7.0 Nougat

Specifiche tecniche davvero molto importanti, che rendono questo Gemini Pro assolutamente all’altezza di potersi sfidare con gli smartphone di fascia alta dei brand più noti, almeno sulla carta.

Grande attenzione anche per la parte costruttiva, con un corpo unibody in alluminio che certifica la volontà di Ulefone di cominciare ad imporsi anche nel segmento premium del mercato smartphone. Una sfida davvero molto ambiziosa per l’azienda cinese, che però ha tutte le carte in regola per centrare l’obiettivo, soprattutto grazie a prodotti come il Gemini Pro (senza dimenticare l’F1).

Leggi anche:  Ulefone: presentati ufficialmente il nuovo MIX ed il T1 Premium Edition

In ogni caso, la vera particolarità è senza dubbio la presenza della doppia fotocamera posteriore, composta da due sensori RGB da 13MP, che dunque lavorano in contemporanea grazie anche all’algoritmo software elaborato da Ulefone. Possibile, ovviamente, l’effetto bokeh (soggetto in primo piano a fuoco, sfondo sfuocato).

Gemini Pro sarà commercializzato nella primavera 2017, ad un prezzo che non è stato ancora comunicato. Continueremo a seguire da vicino la situazione e vi terremo aggiornati a riguardo. Nel frattempo, vi lasciamo al nostro hands-on del dispositivo.