BlackBerry

Una delle novità più interessanti del prossimo Mobile World Congress – in apertura questa domenica a Barcellona – sarà il primo dispositivo BlackBerry con sistema operativo Android. Lo smartphone, soprannominato Mercury, rappresenta il grande ritorno dell’azienda canadese su un mercato, quello dei cellulari, dove sino a poco tempo fa era dominatrice incontrastata.

Il nuovo BlackBerry, su cui da tempo si è riversata gran parte dell’attenzione mediatica, già si trova a Barcellona. In attesa di vederlo ufficialmente alla fiera mondiale, il presidente di TLC ha già mostrato il device in anteprima sul suo canale ufficiale Twitter. Inevitabile notare l’accostamento con uno dei simboli più riconosciuti al mondo per la città della Catalogna, lo stemma dell’FC Barcellona.

Riconoscibile in primo piano è la classica tastiera QWERTY, un must ed un classico per tutti i cellulari BlackBerry. Sarà molto interessante, a questo proposito, conoscere la corrispondenza tra una tastiera fisica con il sistema operativo Android, storicamente portato a lavorare con smartphone totalmente touch.

Sotto questo punto di vista, la presentazione dello smartphone sarà molto interessante. Non mancheranno comunque altri elementi di spicco da analizzare come il display da 4.5 pollici Full HD, la batteria da 3400 mAh e il processore Qualcomm Snapdragon 625 con CPU octa core + GPU Adreno 506.

BlackBerry Mercury è già presente a Barcellona. Da domenica ci saremo anche noi pronti a raccontarvi dal vivo sui nostri canali il meglio che la tecnologia ha da offrire