Misfit-Shine-2-Poketo
L’edizione limitata dell’indossabile dell’azienda americana

I wearable sono per definizione dispositivi che vanno indossati. Lo sa bene Misfit che, nella giornata di oggi, ha presentato una limited edition dello Shine 2, l’activity tracker dell’azienda di San Francisco da sempre molto apprezzato dal pubblico femminile. Per questa particolare versione, c’è stata una partnership con Poketo, società operante nel settore del design.

Lo Shine 2 Poketo è stato realizzato nella logica di omaggiare le opere d’arte di Joan Mirò, storico pittore, scultore e ceramista spagnolo. Il cinturino è infatti un’esplosione di colori, esaltati dalla scelta di uno sfondo su base nera. Una combinazione cromatica che inevitabilmente strizza ancora di più l’occhio al pubblico femminile.

Del resto, di base, lo Shine 2 è stato pensato appositamente per questa fascia d’utenza. Una classica smartband con un design che richiama quello dei classici smartwatch. Uno stile minimal, che il mercato sta particolarmente apprezzando, tant’è che si tratta di uno dei dispositivi più venduti dell’azienda americana.

Vi ricordiamo, tra l’altro, la presenza del bluetooth 4.1, della compatibilità con Android, iOS e Windows Phone, ed è in grado di resistere ad immersioni fino a 50 metri di profondità. Lo Shine 2 Poketo è disponibile a 100,49 euro, un prezzo tutto sommato contenuto considerando come si tratti di un’edizione limitata.

Sarà molto interessante verificare che tipo di successo commerciale riscuoterà questa versione dello Shine 2. Il risultato in termini di vendite potrebbe infatti spingere Misfit a proporre nuovi prodotti frutto di collaborazioni con aziende terze. Come sempre però, sarà il mercato a dettare la linea strategica alla società. Staremo a vedere.