Samsung Galaxy S8
Il nuovo Samsung Galaxy S8 dovrà essere un campione d’incassi per risollevare le perdite che l’azienda ha subito con il Note 7

Secondo gli ultimi report il Samsung Galaxy S8, prossimo flagship della casa coreana, arriverà in due versioni con una diagonale display davvero generosa: si prevedono una versione da 5.7″ e una da 6.2″.

Si avvicina la fine dell’anno e i rumours si intensificano per il prossimo Galaxy S8. Un terminale che dovrà essere essere campione di incassi per risollevare le sorti di casa Samsung.

La divisione mobile infatti, a causa dei problemi con il Note 7, ha perso da sola 5 miliardi di dollari. Molti più soldi sono stati persi a causa del crollo del titolo in borsa e conseguenti al danno d’immagine dell’azienda.

E’ facile allora pensare che stavolta Samsung vorrà davvero stupirci con caratteristiche uniche. Evan “@evleaks” Blass è un leaker di fama mondiale, e i rumour che ci racconta dall’alto del suo account Twitter si dimostrano spesso veritieri.

Samsung Galaxy S8: due versioni con display Edge, addio alla versione Flat

Secondo l’insider dell’industra tecnologica Samsung starebbe lavorando a due varianti del Galaxy S8. La prima, SM-G950, avrebbe un display da 5.7″; la versione SM-G955 monterebbe un pannello da ben 6.2″. Entrambi gli smartphone monteranno un display Edge, e non è prevista una versione Flat.

Le dimensioni sono un bel salto rispetto ai 5.1″ e 5.5″ del Samsung S7 e S7 Edge di quest’anno. Per avere il giusto compromesso tra dimensioni e usabilità sarebbero stati eliminati i tasti fisici. I nuovi smartphone di Samsung utilizzeranno la barra di navigazione su schermo, come i Pixel e i Nexus.

Per sopperire alla mancanza dell’iconico tasto fisico centrale, il Galaxy S8 potrebbe essere il primo smartphone al mondo ad integrare un sensore biometrico ottico, integrato all’interno del display: basta poggiare il dito su qualunque parte dello schermo per sbloccare istantaneamente lo smartphone.

Ricordiamo la scheda tecnica del nuovo Samsung Galaxy S8 secondo gli ultimi rumours, che sarà davvero completissima:

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 830/835 – Exynos 8895
  • Display: 5.7″ // 6.2″
  • RAM:6/8 GB LPDDR4
  • ROM: fino a 256 GB di memoria interna
  • Fotocamera: Setup a doppia fotocamera da 16 e 8 Megapixel; frontale da 5 Megapixel con autofocus
  • Batteria: 4000 mAh con ricarica rapida QuickCharge 3.0 (con processore Qualcomm)
  • S.O.: Android Nougat con TouchWiz
  • Assistente digitale : Bixby (uomo) e Kestra (donna)
  • Sensore biometrico ottico integrato nel display

Le due varianti si chiameranno Samsung Galaxy S8 e S8 Plus. La presentazione dei dispositivi, come da tradizione, avverrà al Mobile World Congress di Barcellona. Il prezzo sarà orientativamente compreso tra i 799€ e gli oltre 900€ della versione top.