galaxy s8
Il Galaxy S8 sarà dotato di display 4K e doppia fotocamera posteriore

Nonostante in queste ore il caso legato al Galaxy Note 7 stia creando diversi grattacapi a Samsung, l’azienda coreana sembra già essere alacremente al lavoro sul Galaxy S8. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate online, sembra che il prossimo top gamma Samsung possa essere prodotto in due versione differenti. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

È dunque molto probabile che, nel 2017, Samsung lanci un Galaxy S8 con display da 5.1 pollici e risoluzione 2K (576 ppi), ed un Galaxy S8 Plus con display da 5.5 pollici e risoluzione 4K (801 ppi). L’azienda coreana si prepara dunque ad introdurre per la prima volta nel mercato smartphone un pannello con 3840 x 2160 pixel, elevando ulteriormente l’asticella.

È bene sottolineare che il primo dispositivo a “fregiarsi” della risoluzione 4K è stato lo Z5 Premium di Sony, che però esegue l’upscaling al 4K quando sul display viene visualizzato un contenuto nativo a questa risoluzione, mentre nella quotidianità mantiene lo schermo in
Full-HD.

Per quanto riguarda invece la restante parte hardware, i due Galaxy S8 dovrebbero condividere le medesime specifiche tecniche. Il cuore pulsante di entrambi sarà la CPU Exynos 8895, coadiuvata quasi sicuramente da 6GB di RAM. Insomma, un terminale che si posizionerà nella fascia premium senza alcun compromesso.

In ogni caso, come vi abbiamo riportato in un nostro precedente articolo, Samsung dovrebbe presentare il Galaxy S8 il 26 febbraio 2017, ovvero durante il prossimo Mobile World Congress. Diversi mesi dunque ci separano dall’arrivo sul mercato, per cui continueremo a seguire per voi la situazione e vi terremo costantemente aggiornati non appena trapeleranno nuove notizie a riguardo.