galaxy
Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, i due smartphone top gamma dell’azienda coreana.

Nonostante le numerose problematiche che affliggerebbero il modello ultimo arrivato ovvero il Galaxy Note 7 (in particolare si parla di vendite rinviate a seguito di gravi problemi di batteria) il colosso tecnologico coreano continua con la consueta precisione ad aggiornare e supportare gli altri due top di gamma, Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, usciti ad inizio anno.

Oltre alle tante promozioni pensate per promuoverne l’acquisto (ultimamente vi abbiamo segnalato l’offerta valida fino al 21 settembre che vi permetterà di ricevere gratuitamente una microSD da 128 GigaByte, ndr) Samsung ha pubblicato con assoluta celerità il nuovo aggiornamento software per S7 ed S7 Edge. L’update, codice XXU1BPHJ, sta risultando scaricabile gradualmente su tutti i modelli dei suddetti device no-brand e, oltre al consueto aggiornamento della patch di sicurezza di Android (versione settembre 2016) presenta qualche piccolo aggiustamento alle novità introdotte circa un mese fa. Si parla infatti di ottimizzazione per quanto concerne la nuova Galleria importata da Note 7 e una maggiore compatibilità con il comodo servizio di Backup proprietario Samsung Cloud.

Leggi anche:  Instagram: presto sarà possibile postare le storie direttamente dal proprio PC

Se al momento non vi è stato notificato alcun update potete procedere manualmente seguendo questi semplici step: Impostazioni, poi scorrete fino in fondo e fate un tap su Info sul dispositivo, e poi toccate la prima opzione ovvero Scarica aggiornamenti manualmente. Se nemmeno in questo modo riuscite ad aggiornare non disperate, è soltanto questione di tempo in quanto Samsung, considerato il numero di Galaxy attivi, rende l’update accessibile gradualmente per cui, è possibile che tra qualche giorno o ora, verrete avvisati delle presenza di un nuovo software e possiate comodamente aggiornare.