giochi
I 10 giochi per cellulare attualmente più difficili

Giochi e smartphone sono un connubio perfetto: se prima eravamo costretti in un legame indissolubile tra filo del joystick e televisione, ora possiamo ritagliare un po’ di tempo a svagarci con qualche gioco, in qualsiasi luogo del mondo con il proprio cellulare. Ma se comunque l’era delle consolle non è affatto tramontata, stanno sempre più prendendo piede i giochi per smartphone che spesso sono graficamente avanzati e anche piuttosto complessi. L’unico neo a volte è il pagamento di versioni più aggiornate o di determinate skill che consentono di progredire nel gioco, un aspetto piuttosto scomodo per chi è abituato ad acquistare solo una volta un gioco completo in tutto e per tutto.

Esiste, però, anche una classifica dei videogiochi ritenuti più difficili per Android e iPhone, di quelli che ti fanno venire i crampi alle dita e che graficamente sono così minimali ma nello stesso tempo minano la tua salute mentale: al primo posto troviamo Il Videogioco Impossibile, e il suo nome la dice lunga, semplice ma diabolico nella difficoltà crescente che ha il piccolo contro di alcuni livelli a pagamento e una lentezza nel concepirne di nuovi.

Syobon Action, invece, è un titolo gratuito per Android che ricorda molto lo storico Super Mario Bros con la differenza di un gatto al posto dell’idraulico. Le recensioni sono positive, è un videogioco pieno di trappole e passaggi snervanti che di sicuro vi farà bruciare lo smartphone. Chi supera il 3° livello è quasi un fenomeno!

Medaglia di bronzo a Super Hexagon, un passatempo super complesso in cui lo scopo sarà quello di evitare gli ostacoli in un mondo che cambia continuamente. Su Android costa 2.39€ mentre su iOS lo trovate a 2.99€. Please, don’t touch anything è, invece, un gioco a enigmi grafico che stupirà per quanto è difficile, ma nel contempo irresistibile. Costa 79 centesimi su Android e iPhone.

Un altro titolo rompicapo per iPhone è Hundreds in cui conta tanto la velocità per far crescere i vari cerchi fino a un massimo di 100 punti per passare di livello. Le figure geometriche diventano rosse e trasparenti col passare del tempo e se si toccano è game over. The Room 1/2/3 è un altro gioco ad enigmi che ti manda al manicomio, con un’atmosfera misteriosa ma che costa solo 99 centesimi sia per Android che iOS.

In VVVVVV, ancora, bisogna saltare per evitare ostacoli: la grafica è minimalissima ma la difficoltà allucinante e morirete sicuramente numerose volte prima di avanzare anche di poco. Costa 2.45 euro su Android e 2.99 euro su iPhone. Specimen, invece, non è affatto adatto ai daltonici: lo scopo è quello di tappare molto velocemente gocce di colore che abbiano la stessa sfumatura dello sfondo principale. Sembra semplice, ma solo a pensarlo!

Con Mr Jump corri e salti in un mondo costellato di pixel. Anche questo ricorda il grande Mario Bros ma i suicidi sono così continui che il lume della ragione si perde facilmente. Questo videogame è gratis per iPhone. Ultimo posto, ma non perché meno difficile, per il gioco 2 Cars in cui bisognerà controllare in contemporanea due auto che avanzano su corsie parallele. Quasi impossibile evitare i quadrati e prendere i circoli del colore dell’auto corrispondente. Anche in questo caso ci si può divertire su Android e su iPhone gratuitamente.