smartphone
Come teniamo e usiamo lo smartphone rivela molto di noi

Anche il modo in cui teniamo in mano lo smartphone rivela decisamente molto della nostra personalità. Ci avete mai fatto caso? Non tutti, infatti, scriviamo al cellulare allo stesso modo. E se per alcuni si tratta di abitudine, per altri di veri e propri tratti caratteriali.

Tanto che questo modo di armeggiare con lo smartphone ha dato modo agli esperti di stilare veri e propri profili psicologici legati alla natura del nostro essere. E, in totale, sono stati individuati ben quattro modi, legati non solo alla posizione di mani e dita sul device, ma anche a come scriviamo sul display.

Come si denota dall’immagine, ad ognuno dei quattro profili principali si associa una peculiarità caratteriale.

telefono-e1463149383380

Profilo A

Appartiene a questa categoria chi ha bisogno di una sola mano per reggere lo smartphone e per selezionare le varie funzioni sul display. Si tratta di personalità estremamente socievoli e determinate.

Profilo B

Chi, invece, utilizza il pollice per scrivere o adoperare il telefono sarà, con tutta probabilità, una persona protettiva e la loro fiducia va conquistata per gradi.

Leggi anche:  Asus: svelato ufficialmente il nuovo smartphone ZenFone 4 Selfie Lite

Profilo C

E’ sicuramente una personalità più complessa quella che appartiene a questo profilo. Infatti, con entrambe le mani regge il device e questo comporta, caratterialmente parlando, una propensione ad aprirsi agli altri molto ristretta.

Profilo D

Fanno parte, infine, di questo ultimo profilo, quanti riescono ad interagire con il display del dispositivo con il solo dito indice. Già in apparenza, questa impostazione porta ad associare la persona come a qualcuno che ha una scarsa familiarità con i dispositivi elettronici.