Briefing è l’aggregatore e lettore di news creato da Samsung ed inserito in tutti i suoi ultimi smartphone e tablet a partire da Galaxy S6.

Avere un aggregatore di notizie che, in base alle nostre preferenze, ricerca costantemente notizie sul web per mostrarle all’utente è sicuramente una gran comodità. Rimanere informati è molto semplice.

Samsung ha creato Briefing sull’evidente scia di BlinkFeed, il lettore di news introdotto diverso temp fa da HTC.  Non si tratta quindi di un’innovazione ma, comunque è una funzionalità amata da molti utenti.

Per utilizzare Briefing è sufficiente trascinare il dito verso destra quando si ha davanti la home dello smartphone o del tablet. Una volta avviata l’applicazione, una pioggia di notizie invaderanno il display dello smartphone.

Briefing è installata di default su tutti i terminali Samsung ed è localizzata a sinistra dell’home page. Sebbene l’utilizzo dell’aggregatore sia gradito a molti utenti, l’apprezzamento non vale per la totalità degli utilizzatori. Molti, ad esempio utilizzano da tempo altri applicativi concepiti come aggregatori di news.

Leggi anche:  Samsung GearFit 2 Pro, recensione approfondita di un'ottima smartband

Altri utenti semplicemente non vogliono utilizzare alcun feed reader e ritengono fastidioso che Briefing venga avviato ad ogni swipe verso destra effettuato per errore. Come risolvere il problema?

In realtà, anche se Samsung non dà la possibilità di attivarlo (presentandolo sullo smartphone di default) Briefing è disattivabile facilmente senza impelagarsi in chissà quali menu.

Disabilitare Briefing richiede pochi semplici step:

  1. eseguire una pressione lunga sullo schermo quando è posizionato sulla home;
  2. quando i vari desktop si saranno ridotti, effettuare uno swipe verso destra per arrivare alla schermata di Briefing;
  3. deselezionare la spunta che appare nella finestra di Briefing;
  4. tornare indietro per chiudere la gestione dei desktop.

In pochi semplici passi, Briefing è disabilitato e potrete decidere se la home rappresenterà il “limite” sinistro dei vostri desktop o sarà affiancato da altre finestre.

Con la stessa procedura, è possibile riabilitare Briefing in qualsiasi momento.