google

Dopo aver rinnovato ed unificato le policy in materia di privacy, è giunto il momento per Google di dare ai propri utenti un unico “angolo” dove poter gestire quasi tutte le impostazioni che riguardano il nostro account e la sua sicurezza.

Google adesso ci fornisce una pagina denominata “Account personale” dove possiamo impostare le nostre preferenze in materia di privacy e sicurezza.

Google riordina le sue impostazioni in materia di sicurezza e privacy, rendendole gestibili dallo stesso punto denominato “Account personale”

Sembra inutile ma è giusto ricordarvi come si accede a questa pagina: da qualsiasi servizio Google, cliccate prima sulla vostra immagine in alto a destra e poi su “Account” (in alternativa potete utilizzare l’indirizzo myaccount.google.com). Da qui, si aprirà il centro di controllo Google denominato “Account personale”; esso si divide in tre sezioni: la prima (a sinistra) denominata “Accesso e Sicurezza”; la seconda (al centro) riguarda le “Informazioni personali e Privacy”; la terza (a destra) serve per gestire le “Preferenze Account”.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S7 Edge: in distribuzione l'aggiornamento con le patch di Ottobre

Accesso e Sicurezza – In questa sezione della nuova dashboard Google potrete modificare la password del vostro account oltre a fare la stessa operazione per tutte le applicazioni che vi sono collegate; inoltre, è possibile inserire qui l’indirizzo email di recupero ed il relativo numero di telefono più la gestioni dei dispositivi associati all’account.

Informazioni personali e Privacy – Da qui si possono modificare i nostri dati personali ma anche consultare e modificare la sua cronologia, scaricare i nostri dati via Google Takeout oltre a poter impostare un fiduciario per il nostro account. In fine, non manca di certo il link ai settaggi per gli annunci pubblicitari.

Preferenze Account – Grazie a questa sezione potremo modificare la lingua del nostro account ed i suoi strumenti di immissione, operare sullo storage di Google Drive ed effettuare tutti i passi per l’eliminazione dello stesso.