image_new

Dopo il successo dell’ Xperia Z ultra, Sony potrebbe essere interessata a ritornare nel mondo dei phablet con un nuovo prodotto. Lavender, infatti, potrebbe essere il nome del prossimo phablet del gigante giapponese.

Il nuovo prodotto di Sony sarebbe un device da 6 pollici con una particolarità tutta nuova sui phablet: non ci sono bordi. Sony si è ispirata ai gusti del mercato asiatico che molto apprezza i phablet ma, soprattutto, l’assenza di cornici. Ecco quindi che è nato Lavender, che potrebbe essere lanciato prima nel mercato asiatico per poi giungere anche da noi.

Le caratteristiche tecniche del Lavender non rispecchiano sicuramente quelle di un top di gamma ma sono più che rispettabili:

  • Processore Mediatek MT6752 da 1,7 GHz;
  • 2 GB di RAM
  • FHD Display
  • Fotocamera da 13MP (Sony IMX214)
  • Supporto Dual SIM per alcuni modelli
  • Android 5.0
  • Tecnologia Super-narrow bezel per il display

Queste sono le uniche informazioni tecniche al momento fornite dal sito Upleaks.

Certo è che Sony, col suo nuovo prodotto, vuol fare la guerra ai grandi del settore phablet come Samsung ma, anche Huawei che ultimamente ha presentato il suo Mate 7. Anzi, probabilmente l’azienda giapponese è stata attratta proprio dalla quantità di device che vengono distribuiti in questo mercato (sicuramente molti di più di quando, nel 2013, Sony stessa ha lanciato il suo Xperia Z Ultra).

Non resta dunque che aspettare per vedere cos’abbia realmente fra i progetti Sony, non dimentichiamo che questi sono solo rumors. Magari potrebbe sorprenderci tutti montando il nuovo Mediatek Helio X20 sul nuovo phablet, regalandogli così la potenza di un Soc da 10 core!