chrome

 

Chrome, il browser di Google, è presente su pc, smartphone e tablet e consente di poter fare molte cose anche offline una situazione in cui può capitare di trovarsi.

Purtroppo non avere la possibilità di essere connessi ad internet non è una condizione remota nel nostro paese dove la copertura degli operatori non è ottimale, a causa anche della conformazione del nostro territorio, quindi vediamo cosa si può fare quando siamo offline.

Chrome: cosa fare offline.

chrome

Grazie a Chrome possiamo lavorare offline sul pc e ridurre il consumo dei dati  nella versione mobile. Quando non siamo sotto copertura dati o la rete wifi di casa non ne vuole sapere di connettersi ad internet non ci resta molto da fare se non guardare il famoso T-Rex di Google che tristemente ci informa dell’assenza della connessione.

Il T-Rex non è scelto a caso da Google, il dinosauro infatti è caratterizzato da braccia molto corte che indicano proprio la difficoltà di afferrare e di poter prendere (connettersi) qualunque cosa.

Quando vediamo il T-Rex comparire sul nostro pc le imprecazioni volano e la voglia di far volare anche il pc dal balcone o prenderlo a martellate è tanta, ma se rimanete calmi e fate un bel respiro provate a premere la barra spaziatrice e vedete cosa succede.

chrome

Ebbene si il T-Rex di Chrome inizia a correre e si trasforma in un gioco abbastanza coinvolgente in cui dovrete evitare i cactus che si parano davanti il dinosauro che ora acquista tutt’altra simpatia e potrete così passare il tempo mentre fate riti vodoo e vi votate ai Santi per il ritorno della rete.

Naturalmente lo stesso si può fare anche per la versione mobile di Chrome e quindi per giocare sui dispositivi Android basta un tap sul dinosauro.

via