motorola-tecnoandroid pageyuanqing

Come abbiamo recentemente visto, l’azienda Motorola Mobility è stata venduta da Google alla Lenovo, la più grande azienda di personal computer delle Repubblica Popolare Cinese. Questo però non comporterà nessun cambiamento per i primi tempi.Motorola ha già progettato una nuova linea di dispositivi per il 2015 (nella quale vi è un phablet da 6 pollici ed uno SmartWatch) insieme alla seconda generazione del Moto X e Lenovo non stravolgerà i suoi piani. E’ probabile che Lenovo attenderà il lancio di questi dispositivi in programma prima di rilasciare uno smartphone nato dalla loro collaborazione. Inoltre, si dice che Lenovo non modificherà le opzioni di personalizzazione che Motorola offre con il servizio Moto Maker. Tuttavia potrebbe solo cambiare il luogo dove avviene la personalizzazione. Tutte queste informazioni provengono da una fonte cinese che ha fornito sempre notizie veritiere su Motorola (anche in passato ha preannunciato molte delle caratteristiche del Moto X e Moto G, prima dell’arrivo sul loro mercato) ma ovviamente non si hanno ancora notizie ufficiali in merito.

[via]