Cattura di schermata (45)

La cinese TCL , meglio conosciuto come Alcatel , ha annunciato il suo nuovo smartphone di punta. l’ Idol X+. Come suggerito dal nome, si tratta della versione aggiornata dell’ Idol X. Le differenze tra i due dispositivi sta nella CPU, non più quad-core ma octa-core , nella batteria, passata da 2000 a 2500mAh, e un piccolo aumento dello spessore, da 7 mm a 7,9 mm.

Mentre il suo predecessore vantava una CPU quad-core da MediaTek , l’Idol X+ è il primo dispositivo caratterizzato da un processore MT6592 octa -core. Secondo i risultati del CF Banch, l’Idol X+ è due volte più veloce rispetto al modello precedente.

Cattura di schermata (43)

 

Il potente dispositivo è supportato da 2GB di RAM, fotocamera posteriore da 13Mpx ed anteriore da 2.0, oltre al display IPS da 5 pollici con risoluzione a 1080p.
A differenza del suo predecessore , l’Idol X+, probabilmente supporterà le reti LTE , grazie al processore MT6592. Tuttavia, si tratta solo di speculazioni.

Cattura di schermata (44)

In un vecchio articolo, vi abbiamo informato come alcuni rumors sostenessero la presenza sia di un braccialetto che di uno smart-watch, in abbinamento al device. Ad oggi, sembrerebbe più probabile la presenza di un Boom Band– un braccialetto con Bluetooth che funzionerebbe come “allarme di prossimità” (tramite un segnale acustico, il braccialetto avvisa l’utente che lo smartphone si trova a più di 15 metri) e come “tracker“.

Ottimo lavoro anche per Alcatel che, grazie a questo nuovo dispositivo, farà sicuramente parlare di se.
Voi che avete da dire? Cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri pareri nei commenti o sui social network.

via