Windows-8-1

Già da un po’ di tempo si vociferava riguardo a questa nuova versione dell’innovativo sistema operativo di Microsoft, Windows 8. A partire da oggi è infatti disponibile il tanto atteso Windows 8.1.

Windows 8.1 è la nuova versione del diffusissimo sistema operativo Windows 8, creata da Microsoft per cercare di semplificare un po’ la vita ai propri utenti, risolvendo le piccole difficoltà alle quali andavano incontro con la precedente versione.

Una delle mancanza maggiormente sentite nel nuovo sistema operativo Windows 8 era quella dell’assenza del tasto Start, onnipresente nelle precedenti versioni di Windows. Adesso, con Windows 8.1 Microsoft ha fortunatamente deciso di reintrodurre l’utile pulsante, consentendo così di spegnere e riavviare il PC dalla schermata Start, invece di dover spostare il mouse a destra dello schermo per far comparire la barra delle azioni di sistema (un po’ laborioso solo per spegnere il pc). Gli utenti di Windows 8.1 saranno quindi in grado di ibernare, spegnere o riavviare il PC in modo molto più veloce rispetto a quanto possibile in Windows 8.

Ma ci sono anche altre novità. Tra queste, la piastrella “computer” verrà rinominata in “Questo PC”, mentre cliccando una freccia posizionata in basso nella schermata Start si potrà accedere direttamente alla schermata delle Applicazioni. Sarà inoltre possibile ridimensionare le piastrelle in più formati: piccolo, medio, largo e grande.

L’anteprima pubblica di Windows 8 è da oggi disponibile per il download tramite il Windows Store, semplicemente cliccando sulla notifica di aggiornamento ricevuta in Windows Update. Tuttavia, quando la versione finale di Windows 8.1 sarà disponibile, coloro che hanno scaricato e installato l’anteprima dovranno re-installare tutte le applicazioni.

E voi che ne pensate di queste migliorie?

[Via]