Netflix rinnova il catalogo

Netflix da tempo ha deciso di riadattare su scala europea e mondiale la sua strategia commerciale. Se nel 2022 la piattaforma streaming per numerose ragioni è stata chiamata ad effettuare una rimodulazione per i suoi prezzi, nel 2023 le novità sulle tariffe saranno legate ad una diversa esperienza da parte degli utenti. Un assaggio di questa visione lo si è avuto già nelle ultime settimane dello scorso anno con il lancio di un nuovo piano.

 

Netflix lancia le pubblicità: le novità in arrivo per tutti nel 2023

Allo stato attuale i nuovi listini di Netflix contemplano ancora due piani di visione da tempo riconosciuti dai clienti.

Gli utenti che desiderano l’accesso piano alla piattaforma streaming possono scegliere il ticket Premium al costo di 18,99 euro. Questo pacchetto prevede l’accesso a tutti i titoli della piattaforma anche con la tecnologia del 4K e la possibilità di condividere la visione su quattro dispositivi in contemporanea.

Importante è anche il secondo pacchetto, ossia il ticket Standard. Per questo piano di visione Netflix prevede un costo di 12,99 euro ogni trenta giorni. I servizi, in questa circostanza, contemplano visione in contemporanea su due dispositivi e contenuti con la tecnologia del Full HD.

La grande novità della piattaforma è invece un nuovo ticket low cost, ossia un pacchetto entry level il cui costo è di 5,49 euro ogni trenta giorni. Gli utenti che scelgono questo pacchetto avranno tutti i contenuti della galleria a loro disposizione, ma con l’integrazione delle pubblicità ad intervallare la visione di una serie tv o di un film.

Articolo precedenteCoopVoce è pronta a battere Vodafone con le EVO, ecco 100GB quasi gratis
Articolo successivoUnieuro, offerte da capogiro, solo oggi i prezzi all’80%
GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.