amazon prime video

Amazon Prime Video ha preparato per i suoi clienti una nuova stagione davvero imperdibile. L’esclusiva principale per tutti gli utenti sarà ovviamente, ancora una volta, la Champions League con la disponibilità di una partita per giornata, il mercoledì. Da non perdere poi, nemmeno, la super produzione della serie tv, The Lord of the Rings, versione seriale de Il signore degli anelli.

 

Amazon Prime Video, come attivare il servizio a costo zero

La corrispondenza della della Champions League e del grande pacchetto che comprende la visione di film e serie tv, nazionali ed internazionali, non va ad intaccare quella che è una delle caratteristiche principali di Prime Video: la convenienza economica.

Oltre ai prezzi da ribasso, infatti, Amazon si distingue da altre piattaforme come Netflix e Disney+ anche per le sue opzioni aggiuntive. A differenza degli altri servizi ora citati, ad esempio, con Prime Video è possibile ancora attivare un mese a costo zero. 

Gli utenti, nel momento della sottoscrizione, avranno la possibilità di provare gratis il servizio senza un vero vincolo formale. Alla scadenza del mese di prova, in caso di rinnovi il prezzo mensile di Amazon Prime Video sarà di 3,99 euro. Confermato anche il prezzo annuale di 36 euro.

Una seconda alternativa per ottenere Prime Video a costo zero è dettata da Vodafone. Gli utenti possono attivare il servizio gratis nell’ottica delle iniziative legate alla Vodafone TV. Con un costo di soli 5 euro al mese, oltre alle altre esclusive di Vodafone TV, gli utenti del provider inglese si assicurano tutti i contenuti di Amazon Prime Video per almeno dodici mesi.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.