energia illimitataL’energia, come oggi la conosciamo, potrebbe presto cambiare. Si parla moltissimo di energia illimitata, capace di risolvere tutti i problemi energetici di ogni essere umano. Cosa c’è di reale dietro questa favola?

Oggi le invenzioni ci sono eccome: grafene, grafine, pannelli fotovoltaici notturni e addirittura turbine via mare. Il motore elettromagnetico, però, rimane un sogno per tutti poiché pare in assoluto la soluzione migliore.

 

 

Energia illimitata: il motore elettromagnetico è una leggenda?

Dopo enormi passi in avanti, siamo riusciti ad ottenere dei materiali resistenti a lungo termine, sia dal punto di vista della durata della batteria che della resistenza in sé. Il grafene è uno di questi, capace di offrire un’autonomia potenzialmente infinita. Il suo cugino, il grafine, sembra essere addirittura migliore.

I pannelli fotovoltaici notturni sono un’invenzione geniale, capaci di accumulare grosse quantità di energia durante la giornata e di riuscirla a sfruttare anche di notte. Dunque, l’assenza di luce solare non sarà più un problema.

Un’altra soluzione davvero incredibile sarebbe quella di creare energia illimitata dal nulla tramite le correnti oceaniche, come sta provando a fare un’azienda giapponese. Di fatto, vari test stanno confermando che questa potrebbe rivelarsi una soluzione più che possibile e non ci vorrà neanche molto per ottenerla.

E il motore elettromagnetico? Purtroppo è solamente una favola. Dopo i vari articoli circolati sul web, è bastato poco per capire che è solamente una pseudo-invenzione che va contro le leggi della fisica, quindi senza fondamenta. Solamente con le invenzioni che abbiamo detto prima, l’energia potrà essere “quasi” infinita. Il resto è pura fantasia.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.