Solo qualche giorno fa il colosso cinese Xiaomi ha presentato in patria il nuovo modello di smartband. Stiamo ovviamente parlando di Xiaomi Smart Band 7. 

Il produttore l’ha presentata in occasione di un evento in cui ha lanciato anche nuovi smartphone Redmi Note 11T Pro e Pro Plus. Scopriamo insieme tutte le sue caratteristiche.

 

Xiaomi presenta Smart Band 7

Il nuovo braccialetto Smart di Xiaomi presenta varie novità di rilievo, nonostante siano confezionate in una scocca che, rispetto al modello che la precede, non cambia. In primis c’è uno schermo più grande, in secondo luogo c’è una batteria che garantisce un’autonomia maggiore, per il resto più profili sportivi e supporto alla connettività NFC, anche se opzionale.

Xiaomi Smart Band 7 si presenta con un design tale e quale a quello della sesta generazione, disponibile in 6 diverse colorazioni. Lo schermo è forse la novità principale che presenta questa nuova smartband, più grande del 25% rispetto al modello precedente: un pannello ovale AMOLED da 1,62 pollici che offre una densità di 326 ppi (192 x 490 pixel) , 500 nit di luminosità di picco e, volendo, la modalità Always On Display. Oltre al chip NFC, la smartband arriva con un lettore SpO2 per monitorare l’ossigenazione del sangue, il cardiofrequenzimetro, una resistenza alle immersioni in acqua fino a 5 atmosfere e una batteria di 180 mAh che, a detta di Xiaomi, garantisce fino a 15 giorni di autonomia, che scendono a 9 con un utilizzo intenso.

Per il resto, c’è da dire che Xiaomi Smart Band 7 supporta oltre 120 attività sportive e di benessere corredate di dati e profili specifici. Al momento della presentazione il costo del modello base è di circa 39 euro mentre la versione con NFC si alza a 42 euro circa. Sarà disponibile all’acquisto a partire dal prossimo 31 maggio 2022.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.