iPhone 16Siamo ancora lontani dal lancio della prossima generazione di iPhone ma si parla già dei melafonini in arrivo nel 2024. L’analista Ming-Chi Kuo ha anticipato alcune delle particolarità dei modelli di iPhone 16: i primi ad essere dotati di un display davvero ampio e privo di interruzioni.

iPhone 16: il notch sparirà del tutto!

 

Gli iPhone 16 saranno i primi ad essere dotati di un display intero, senza notch o fori e con cornici dallo spessore decisamente ridotto. Secondo l’analista Kuo, Apple sarà pronta soltanto nel 2024 a dar vita a un iPhone con schermo intero.

L’esperto ritiene che l’azienda farà ricorso all’ormai affermata tecnologia che prevede l’inserimento del sensore che va a costituire la fotocamera frontale al di sotto del pannello adottato per il nuovo display. Di conseguenza, anche i sensori dedicati al riconoscimento facciale troveranno una nuova collocazione che li renderà del tutto invisibili.

Il notch, già destinato a subire un primo contraccolpo con l’arrivo dei prossimi iPhone 14, sparirà del tutto. Apple quest’anno sostituirà la tacca con un foro a forma di pillola ma manterrà invariato il suo design nei modelli base. Quindi, soltanto iPhone 14 Pro e Pro Max riceveranno un design aggiornato.

L’eliminazione del notch sarà graduale. La fonte ritiene che il prossimo anno anche i modelli base di iPhone 15 non presenteranno alcuna tacca ma sarà necessario attendere il 2024 per assistere all’arrivo di smartphone Apple davvero originali. Questi ultimi, a differenza di quanto affermato in precedenza, potrebbero non essere dotati di Touch ID sotto il display. La tecnologia, seppur più volte elaborata dal colosso, sembra essere passata in secondo piano ma non sono ancora emerse conferme decisive.

 

 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.