renault austral

Renault sta cercando di prepararci lentamente al debutto completo e ufficiale previsto per il 9 marzo della nuova Renault Austral. Nell’ultima settimana però sono trapelate online una serie di foto teaser che mostrano il nuovo SUV sfoggiare un nuovo design.

Tuttavia, non bisogna gridare al miracolo perchè Renault ha fatto un lavoro di camouflage davvero incredibile. In un comunicato stampa ufficiale, i team di progettazione Renault spiegano di essere “orgogliosi dei loro progetti” ma devono “far sembrare il loro lavoro brutto” in modo che non si possa ancora vedere il design finale.

In effetti, la casa automobilistica insiste sul fatto che il camuffamento dell’Austral è diverso da qualsiasi altro travestimento del settore. Renault vuole nascondere il design del SUV con stile e il capo designer del marchio nel reparto design afferma che il camouflage fa il suo lavoro nascondendo l’aspetto esterno “portando allo stesso tempo la nuova identità visiva del marchio”.

Una sorpresa fino alla fine

Perché devi nascondere qualcosa di bello sotto una brutta facciata? Perché non puoi nascondere l’arte con l’arte“, spiega Renault. E onestamente, questa logica ha senso per noi. Probabilmente rimarrai sorpreso di sapere che la mimetica per il nuovo Austral è composta da singoli pezzi di pellicola, ciascuno realizzato su misura per adattarsi perfettamente ai rispettivi segmenti. È come un gigantesco puzzle che si unisce per nascondere il design dell’Austral sotto i tuoi occhi.

Nel frattempo alcune voci parlano della sostituzione della Kadjar, che seguirà lo stile della Megane E-Tech Electric e sarà probabilmente lanciata come un’alternativa più esclusiva e leggermente più costosa alla nuova Nissan Qashqai. L’Austral sarà disponibile con i tradizionali motori a combustione, anche se non ci aspettiamo un’opzione diesel proposta nella gamma.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it