Vodafone batte tutti e si riprende gli utenti con 100GB al mese in 5G

Vodafone non si tira indietro dalla sfida a TIM nel campo della tv streaming. Anche il provider inglese vuole proporre ai suoi abbonati una tariffa che contempli grandi contenuti in termini di intrattenimento, sport e calcio. La risposta di Vodafone è diretta contro il provider italiano e contro il suo portale TIMvision. 

Vodafone e la risposta a TIM per le offerte streaming

Nel mese di Novembre, i clienti del gestore inglese potranno accedere alla piattaforma Vodafone TV. Gli utenti che scelgono questo servizio che prevede tante produzioni televisive in esclusiva dovranno attivare contestualmente un piano per la telefonia fissa e per la Fibra ottica.

La proposta della Vodafone TV si basa prevalentemente su un’importante partnership: l’operatore inglese offre a tutti i suoi clienti le esclusive di NOW Tv. Attraverso il portale di Sky, gli abbonati di Vodafone potranno quindi gustarsi tre partite a settimana per la Serie A, tutta la Champions League, tutta la Premier League e le esclusive di altri sport come tennis, Formula 1, motomondiale e tanto altro.

Oltre a NOW Tv ed ai suoi contenuti in esclusiva per calcio e sport, la Vodafone TV assicura anche l’accesso al servizio Amazon Prime Video. L’abbonamento al portale di Amazon sarà disponibile gratis per un anno.

I clienti che sono interessati a questo servizio dovranno aggiungere una quota mensile dal valore di 15 euro, oltre al prezzo previsto per la Fibra ottica. Ulteriore vantaggio per gli abbonati del gestore inglese è la disponibilità inclusa nel prezzo del dispositivo TV Box con la tecnologia 4K.