vodafone

Vodafone è pronta a competere con Tim nel mondo dello streaming televisivo, e non si lascia scappare un’occasione del genere considerando gli aumenti che stanno affrontando le varie compagnie telefoniche. La compagnia in questo caso, è chiamata a rispondere alle offerte della concorrente che consentono ai clienti di vedere anche Serie A e Champions League.

Quindi, dopo varie offerte riguardanti i piani tariffari, ora l’operatore in rosso è pronto a debuttare sul mercato con VodafoneTV. Andiamo quindi a vedere le prime proposte che potrebbero convincere i clienti.

La risposta di Vodafone a TIM si è concretizzata nelle scorse ore con il rilancio della piattaforma VodafoneTV. Il provider britannico offre anche contenuti televisivi esclusivi. Inoltre, l’offerta sarà disponibile per tutti quei clienti che attiveranno contemporaneamente una promozione per la fibra ottica.

La risposta a suon di offerte

D’altra parte TIM può però rafforzarsi con le proprie partnership strategiche con DAZN e con Mediaset. Mentre Vodafone al momento non può che vantare il partner con NOW Tv, la piattaforma streaming e on demand di Sky. Attraverso la piattaforma Pay-TV, l’operatore britannico potrà offrire ai propri clienti tre partite a settimana per la Serie A, l’intera Champions League, l’intera Premier League e le esclusive di altri sport come tennis, Formula 1, Campionato del Mondo e molto di piu’.

Inoltre, l’offerta dell’azienda britannica comprende anche il servizio Amazon Prime Video. I primi 12 mesi la piattaforma Amazon sarà gratuita, con gli utenti che potranno usufruire della spedizione veloce per tutti gli articoli acquistati sul sito e-commerce, ma soprattutto potranno guardare anche alcune partite di Champions League.