duckduckgo-nuovo-strumento-impedisce-tracciamento-utenti-android

Il nuovo strumento di DuckDuckGo mira a impedire alle app di tracciare gli utenti Android. Lo strumento, chiamato App Tracking Protection, spera di offrire una maggiore protezione dai tracker di terze parti rispetto alla funzione App Tracking Transparency di Apple, che offre agli utenti la possibilità di disattivare il tracciamento dei dati all’interno delle app.

Tuttavia, lo strumento di DuckDuckGo non è stato implementato come parte di un aggiornamento per tutti i telefoni Android, né è disponibile come download separato: è integrato nell’app browser incentrata sulla privacy di DuckDuckGo, ma funziona sul tuo dispositivo. In un post sul suo blog, la società afferma che lo strumento bloccherà i ‘tracker che identifica in altre app di società di terze parti’.

DuckDuckGo lavora costantemente per proteggere la privacy

Una volta abilitata la protezione dal tracciamento delle app, verrà eseguita in background mentre utilizzi il telefono. Lo strumento riconosce quando un’app sta per inviare dati a un tracker di terze parti e quindi impedisce all’app di prendere le tue informazioni.

DuckDuckGo afferma che ‘lavora continuamente per identificare e proteggere gli utenti dai nuovi tracker’, il che significa che i tuoi dati dovrebbero essere tenuti lontani da eventuali nuovi tracker che emergono. Dall’app DuckDuckGo, dovresti anche essere in grado di vedere una visualizzazione in tempo reale dei tracker che lo strumento ha bloccato, insieme a dove sarebbero andati i tuoi dati.

La società afferma che sebbene il suo strumento di protezione del tracciamento delle app non sia una rete privata virtuale (VPN), il tuo dispositivo si comporterà come se lo fosse. ‘Questo perché App Tracking Protection utilizza una’ connessione VPN ‘locale, il che significa che funziona direttamente sul tuo smartphone’, spiega DuckDuckGo nel suo post. ‘Tuttavia, la protezione dal tracciamento delle app è diversa dalle VPN perché non instrada mai i dati delle app attraverso un server esterno’.