Xiaomi 12Xiaomi sembrerebbe aver abbandonato la sigla Mi e aver deciso di indicare la sua prossima serie di top di gamma semplicemente come Xiaomi 12. Proprio come nel caso dei modelli precedenti, la serie includerà tre differenti versioni e tra queste vi sarà uno Xiaomi 12 Ultra davvero interessante.

Un designer ha creato dei rendering che mostrano alcune particolarità dello Xiaomi 12 Ultra e a destare maggiore curiosità è senza alcun dubbio la probabile presenza di un display secondario inserito nella parte posteriore dello smartphone.

 

Xiaomi 12 Ultra: alcuni render mostrano il top di gamma in arrivo!

 

Come anticipato dalle indiscrezioni emerse nelle ultime settimane e confermato dal designer HoiINDI, Xiaomi 12 Ultra, così come le altre varianti che andranno a formare la serie, sarà dotato di un’ottima batteria in grado di supportare ricarica rapida a 200W. La batteria da 4000 mAh, quindi, potrà raggiungere il 100% di autonomia in un lasso di tempo decisamente irrisorio, pari a circa 8 minuti. Altra componente degna di particolare attenzione sarà il chip a cui Xiaomi farà ricorso. Il top di gamma sarà infatti alimentato da un SoC Qualcomm Snapdragon 898.

Esteticamente il dispositivo sfoggia un display curvo particolarmente ampio che va a ricoprire anche i lati offrendo un senso di continuità interrotto esclusivamente dalla presenza di alcuni tasti fisici. La parte superiore e quella inferiore mostrano invece delle cornici sottili ma pur sempre evidenti. La scocca che va a ricoprire il retro del dispositivo fa spazio a un modulo fotografico particolarmente corposo, che potrebbe essere affiancato da un display secondario le cui funzionalità non sono ancora chiare. Lo schermo ipotizzato potrebbe offrire una veloce panoramica di notifiche, data e ora e fare da supporto permettendo al comparto fotografico di fungere anche da fotocamera frontale.