firefox-90-novita-browser-desktop-androidMozilla ha rilasciato la prima beta di Firefox 94 per Android ed è ricca di interessanti novità. Mentre Firefox 93 è focalizzato sulla sicurezza e ha aggiunto un adeguato gestore delle password a livello di sistema, Firefox 94 si occupa di migliorare l’esperienza complessiva dell’utente.

Novità della nuova versione di Mozilla Firefox per Android

Tra le nuove modifiche ritroviamo: home page di Firefox personalizzata per passare alle schede già aperte, ai segnalibri e alla cronologia di navigazione. Inoltre, schede più organizzate. Sarà possibile gestire le schede con un layout migliorato e utilizzando l’opzione per la chiusura automatica. Infine, alcune migliorie per le ricerche più recenti.

Quando avvii il browser per la prima volta, vedrai un messaggio popup che descrive tutte le novità. Il messaggio ti informa che il browser ha ottenuto una nuova home page personalizzata, nuove schede e l’accesso immediato alle ricerche recenti. Firefox ha anche aggiunto per impostazione predefinita un collegamento alla home page a sinistra della barra degli indirizzi, sostituendo il collegamento al monitoraggio delle impostazioni di sicurezza. Questo menu è stato consolidato con l’icona del lucchetto in Firefox 93.

Per impostazione predefinita, Firefox fornisce una selezione di “storie stimolanti” disponibili con Pocket, il servizio di bookmarking. Per fortuna, è possibile disattivare la sezione tramite un collegamento alla home page nella parte inferiore. Ti dà accesso rapido alla sezione Personalizza nelle impostazioni. Potrai decidere in modo granulare cosa vuoi vedere sulla home page. Con quest’ultima opzione disabilitata e tutte le altre abilitate, otterrai una homepage molto più pulita e utile. Un livello di personalizzazione ancora non disponibile ad esempio con Chrome.

Per quanto riguarda le schede, il browser ora si avvierà automaticamente nella home page quando apri l’app a distanza di almeno quattro ore dall’ultima volta. Per impostazione predefinita, Firefox sposterà anche le vecchie schede in una nuova sezione “inattive” se non le visualizzi per due settimane. Anche questa opzione può essere modificata a tuo piacimento. Dopo mesi di attesa (almeno quando si tratta di cambiamenti concreti) è interessante vedere Mozilla lavorare sodo per aggiungere così tante nuove funzioni.