WhatsApp: la lista degli smartphone non più compatibili si allunga

Il progresso passa attraverso scelte che a volte possono risultare anche molto dolorose. WhatsApp è un’applicazione che fonda tutte le sue prossime fortuna sul progresso, proprio come ha fatto negli ultimi anni ottenendo risultati eccezionali sotto tutti i punti di vista.

Diversi utenti non condividono le scelte che la piattaforma spesso decide di adottare, soprattutto per quanto riguarda la lista di supporto. Stiamo parlando di quell’elenco dove sono compresi tutti i dispositivi che possono servirsi della nota applicazione. Questo viene aggiornato ogni anno, soprattutto durante il mese di febbraio quando vengono depennati dalla lista tanti smartphone. Tutto ciò è accaduto anche durante questo 2021, con alcuni telefoni storici che non hanno più ricevuto aggiornamenti da parte di WhatsApp. Tutto ciò viene fatto appositamente per evitare che i nuovi aggiornamenti vadano a funzionare male su alcuni dispositivi considerati obsoleti. 

 

WhatsApp: questa è la lista completa dei dispositivi ormai non più compatibili

Ci sono alcuni dispositivi che dovranno fare sicuramente a meno di WhatsApp, come in realtà già stanno facendo dal mese di febbraio. Ecco tutti gli iPhone 4 o modelli precedenti ma anche un lungo elenco di smartphone di casa Android. Fra questi spicca di certo anche il celebre Galaxy S2 così come Huawei Ascend P1 ed il Motorola Droid RAZR. In basso trovate una rapida lista con i modelli più iconici che abbandoneranno la celebre app di messaggistica istantanea:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s