playstation-now-espandendo-arrivo-grandi-cambiamenti

Il servizio PlayStation Now di Sony potrebbe ottenere giochi per PS5 nel prossimo futuro, sulla base di un nuovo brevetto depositato dalla società. Il brevetto, chiamato ‘Archiviazione di rete a bassa latenza ultra veloce’, è stato depositato il 27 aprile 2021 e mostra come Sony stia pianificando di utilizzare più SSD NVMe per archiviare i dati dei videogiochi.

Questi dati possono quindi essere trasmessi dinamicamente tra gli SSD in modo che possano essere consegnati al client senza indugio nel caso in cui un’unità si sovraccarichi. L’aggiunta di SSD NVMe suggerisce che Sony potrebbe utilizzare le stesse unità presenti in PS5, il che aprirebbe naturalmente la porta ai giochi PS5 che appaiono su PS Now.

PlayStation Now potrebbe includere presto i giochi PS5

Allo stato attuale, PlayStation Now consente agli utenti di scaricare solo un gran numero di giochi per PS4 e PS2, ma anche questi possono essere trasmessi in streaming. Nel servizio sono inclusi anche i giochi per PS3, ma non possono essere scaricati.

Se PlayStation Now può aggiungere giochi per PS5 al suo servizio, potrebbe corrispondere ai recenti piani di Microsoft per consentire ai membri di Xbox Game Pass Ultimate di riprodurre in streaming i giochi Xbox Series X/S su Xbox One tramite il cloud. Microsoft ha recentemente annunciato che Xbox Cloud Gaming è ora disponibile per i test di Xbox Insider, con un lancio pianificato a breve.

I giocatori PS4 potrebbero utilizzare PS Now per riprodurre in streaming i giochi PS5, il che sarebbe un grande valore per coloro che non hanno intenzione di passare alla nuova console di Sony in qualunque momento presto, che è ancora difficile da trovare.