incentivi auto usate

Oltre agli incentivi per l’acquisto di una nuova auto, il Governo Italiano ha deciso di stanziare dei nuovi fondi destinati questa volta all’acquisto di un’auto usata. Si tratta di 40 milioni di euro, i quali sono già disponibili a partire dalle ore 10 di oggi 28 settembre 2021. Vediamo qui di seguito quali auto rientrano in questi incentivi.

 

 

Nuovi incentivi stanziati dal Governo Italiano da 40 milioni di euro ora  disponibili per l’acquisto di auto usate, ecco i dettagli

Non solo auto nuove, anzi. Il Governo Italiano ha infatti stanziato in queste ore dei nuovi incentivi dedicati per l’acquisto di auto usate. Come già accennato, sono stati stanziati 40 milioni di euro e a partire dalle ore 10 della giornata di oggi 28 settembre 2021 le concessionarie automobilistiche potranno prenotare questi fondi.

Nonostante questo, si potranno però acquistare soltanto determinate tipologie di auto usate. Nello specifico, rientrano nell’acquisto degli incentivi appena stanziati le auto usate appartenenti almeno alla classe euro 6 e con emissioni pari a 0-160 g/km CO2. In questo caso è poi necessaria la rottamazione del vecchio veicolo e quest’ultimo deve essere stato  immatricolato da almeno 10 anni e deve appartenere alla stessa categoria dell’auto da acquistare.

In base alla fascia di emissioni di appartenenza dell’auto che si ha intenzione di acquistare, verrà fornito un incentivo dall’importo differente. In particolare, verranno forniti 2000 euro per l’acquisto di auto usate con emissioni pari a 0-60 g/km di CO2 con rottamazione, 1000 euro per le auto usate con emissioni di 61-90 g/km di CO2 e 750 euro con rottamazione per le auto usate con emissioni pari a  91-160 g/km di CO2.