Apple: addio falle con il nuovo aggiornamento, ecco come effettuarlo

Mese di aggiornamenti per Apple! La famosa azienda, nelle ultime ore sta facendo parlare di sé, e non poco. Dopo aver annunciato l’arrivo dell’ iPhone 13, si dedica completamente all’aggiornamento di iOS 14.8iPadOS 14.8watchOS 7.6.2 e macOS 11.6 (molto probabilmente le ultime versioni prima dell’arrivo dei nuovi sistemi operativi).

Apple: aggiornamento iOS 14.8, iPadOS 14.8, watchOS 7.6.2 e macOS 11.6

In primis, l’aggiornamento Apple ha risolto la questione della falla di sicurezza scoperta da Citizen Lab.

In una dichiarazione rilasciata da Ivan Krstić, capo del team di sicurezza e architettura di Apple, “Dopo aver identificato la vulnerabilità utilizzata da questo exploit per Messaggi, Apple ha rapidamente sviluppato e distribuito una correzione in iOS 14.8 per proteggere i nostri utenti. Vorremmo elogiare Citizen Lab per aver completato con successo il lavoro molto difficile di ottenere un campione di questo exploit in modo da poter sviluppare rapidamente questa correzione.

Attacchi come quelli descritti sono altamente sofisticati, costano milioni di dollari per essere sviluppati, spesso hanno una breve durata e sono usati per colpire individui specifici. Sebbene ciò significhi che non rappresentano una minaccia per la stragrande maggioranza dei nostri utenti, continuiamo a lavorare instancabilmente per difendere tutti i nostri clienti e aggiungiamo costantemente nuove protezioni per i loro dispositivi e dati.”

Dunque, l’update di Apple dovrebbe contenere correzioni di bug e chiusure di eventuali falle di sicurezza.

Come aggiornare iOS, iPadOS, watchOS e macOS? È semplicissimo, seguite questi passaggi. Si può scaricare l’aggiornamento per iOS e iPad attraverso il pannello Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. L’update per watchOS si può scaricare direttamente dallo smartwatch cliccando sull’applicazione Impostazioni > Generali > Aggiornamento software oppure attraverso l’applicazione Watch per iOS. Su Mac il nuovo aggiornamento è disponibile tramite il pannello Preferenze di sistema > Aggiornamento software.