4g

La tua connessione 4G sta avendo problemi o hanno smesso di funzionare come dovrebbe? Molto spesso, le connessioni internet mobile offerte da operatori come Tim, Vodafone, Wind e tanti altri, possono affrontare dei problemi che riguardano spesso la qualita’ del segnale e disconnessioni continue.

Scopriamo insieme cosa possiamo fare per risolvere la maggior parte di questi disagi, seguendo alcuni punti chiave:

Modalita’ aereo

A volte la soluzione più ovvia è quella più affidabile. Se i tuoi dati mobili ti danno problemi, una delle prime cose che dovresti provare è attivare e disattivare la modalità aereo. Puoi farlo semplicemente trascinando verso il basso la barra delle notifiche e toccando l’icona dell’aeroplano, oppure puoi farlo tramite Impostazioni.

I percorsi possono variare leggermente a seconda della versione di Android e del produttore del telefono, ma in genere puoi abilitare la modalità aereo andando su Impostazioni > Wireless e reti > Modalità aereo. Tieni questa modalita’ per almeno un paio di secondi, quindi disabilitala. In molti casi i tuoi problemi di connessione 4G spariranno.

Riavvia il tuo dispositivo

Se l’attivazione della modalità aereo non ha risolto il problema, è tempo di un altro passaggio provato e vero: riavviare il dispositivo. Premi e tieni premuto il pulsante di accensione del tuo smartphone, quindi tocca Riavvia.

Attendi un paio di secondi e riaccendilo. Controlla la tua icona di stato, ma verifica anche la velocità della tua connessione 4G aprendo alcuni siti web o scaricando alcune app più piccole.

4G Advanced

A seconda del tuo smartphone e operatore telefonico, dovresti avere almeno tre tipi di connessione: 2G, 3G e 4G LTE o solo LTE. Di solito, il tuo dispositivo proverà a connettersi all’opzione più veloce quando disponibile, ma se hai armeggiato con le tue impostazioni o hai installato di recente un aggiornamento, potrebbe essere necessario regolarlo manualmente. Ecco come farlo:

  • Vai su Impostazioni, quindi tocca Rete mobile.
  • Seleziona la modalità di rete. Apparirà un elenco a comparsa delle modalità preferite.
  • Tocca l’opzione automatica o 4G.

Estrai la SIM

Se nessuno dei passaggi precedenti ha funzionato, il problema potrebbe risiedere in una scheda SIM mal posizionata. Espellerla e riposizionarla con cura nel suo slot puo’ aiutare a risolvere questi problemi. Fai attenzione quando lo inserisci di nuovo nel dispositivo. Una volta terminato, la tua connessione 4G dovrebbe tornare alla normalità.
Controlla se stai utilizzando lo slot SIM corretto

Alcuni telefoni dual-SIM supportano solo LTE in uno dei due slot SIM disponibili. Se hai collegato la SIM a quella sbagliata senza rendertene conto, potrebbe impedire il funzionamento della scheda. Prova a spostare la scheda SIM nell’altro slot.

Ripristina le impostazioni di rete

Se hai provato tutto, ma non è cambiato nulla, è ora di fare un passo leggermente più drastico. Ripristino delle impostazioni di rete. Ecco come puoi farlo:

  • Vai su Impostazioni, quindi trova Ripristina o Backup e ripristino.
  • Dall’elenco, tocca Ripristino impostazioni di rete. Tieni presente che questo passaggio cancellerà tutte le impostazioni di rete, comprese le reti Wi-Fi salvate, i dispositivi Bluetooth associati e così via.
  • Se sei sicuro di voler procedere tocca: Ripristina impostazioni. Ti verrà chiesto di inserire il tuo PIN se ne hai uno. Fallo e conferma il ripristino delle impostazioni di rete.