4g

Con l’attuale rete 4G e l’introduzione del 5G abbiamo fatto un passo in avanti sia in termini di velocità di connessione che di sicurezza, ma ci sono ancora alcuni ostacoli che non ci permettono di navigare correttamente. In passato, quando le tariffe internet sono diventate disponibili per la prima volta in commercio per i consumatori, dovevamo affidarci al 3G.

Il 3G ci ha permesso di navigare in rete per la prima volta tramite connessione dati ad una velocità accettabile, ma non è stato sufficiente per goderci lo streaming senza rallentamenti o navigare sul web senza buffering. Poi è arrivato il 4G e ha rivoluzionato la velocità di caricamento delle pagine web.

Nonostante questo, la connessione potrebbe risentirne di picchi di latenza, mancanza di segnale e disconnessioni continue. Questi problemi possono riguardare qualsiasi operatore, come Tim, Vodafone, Windtre, quindi scopriamo cosa possiamo fare in questi casi:

Controlla se i dati mobili sono attivi

Uno dei motivi più comuni per cui il tuo telefono non riesce a connettersi alla rete 4G è che i dati mobili sul tuo telefono sono disattivati. Se non hai familiarità con la parte tecnica del tuo telefono, potresti non rendertene conto. Quindi, per assicurarti che il tuo telefono sia connesso ai dati mobili, segui questi semplici passaggi:

  • Apri le impostazioni e vai su Schede SIM e reti mobili;
  • Vai su simcard e reti mobili;
  • Clicca su Schede SIM e reti mobili;
  • Se l’icona e’ disattivata, attivala. Ma se è già attivo, disattivalo e riaccendi il telefono;

In alternativa, scorri verso il basso per visualizzare un menu a discesa che contiene diverse icone. Vedrai due frecce, una rivolta verso l’alto e l’altra verso il basso. Tocca l’icona per attivare i dati mobili 4G sul tuo telefono.

Riavvia il tuo dispositivo

Devi aver sentito molte volte che riavviare il tuo telefono puo’ risolvere un fastidioso problema tecnico. In effetti, una semplice azione come spegnere il dispositivo può risolvere il problema.

Per farlo, premi a lungo il pulsante di accensione del tuo cellulare per spegnerlo e poi riaccenderlo. A seconda del telefono, vedrai un messaggio che ti dice di riavviare o spegnere i dispositivo. Seleziona Spegni. In caso di problemi con la connessione dati, passare alla soluzione successiva.

Reinserisci la tua carta SIM

Il problema può anche essere la tua scheda SIM e non il tuo telefono. Se è posizionata in modo scorretto, la tua connessione mobile non funzionerà sul tuo telefono.

A seconda del telefono, apri la cover posteriore e trova lo slot della SIM. Rimuovi la scheda SIM, quindi reinserirla correttamente. Per altri samrtphone, bisognera’ usare un attrezzo particolare per aprire lo sportello della SIM.