google-problemi-con-chromebook-ritirato-ultimo-aggiornamento

Google ha ritirato l’ultima versione di Chrome OS 91. In precedenza, erano emersi rapporti secondo cui alcuni proprietari di Chromebook stavano riscontrando significative regressioni delle prestazioni su Chrome OS versione 91.0.4472.147, l’ultima versione stabile. Tuttavia, nel processo di sospensione dell’aggiornamento sui dispositivi, Google ha introdotto un altro problema: non è più possibile installare Linux su quella che è diventata di nuovo l’ultima versione, la versione 91.0.4472.114.

Dopo aver eseguito l’aggiornamento problematico alla versione 91.0.4472.147, Google ora punta a v91.0.4472.114 come la versione stabile più recente. Tuttavia, sembra che l’app di installazione di Linux non abbia ancora ricevuto il promemoria relativo all’aggiornamento ritirato. Come riportato da Chrome Unboxed, il programma di installazione di Linux controlla se stai eseguendo l’ultima versione del sistema operativo prima che venga eseguito e sembra che i server di Google sostengano ancora che la versione x.114 non è più l’ultima, spingendo gli utenti ad aggiornare il loro Chromebook.

Google Chromebook: impossibile installare Linux (al momento)

Il problema originale con la versione 91.0.4472.147 ha rallentato enormemente alcuni Chromebook subito dopo l’installazione, con alcuni proprietari che hanno segnalato che anche il powerwash e la disattivazione di tutte le estensioni non hanno risolto i problemi. Durante il controllo dell’app di diagnostica integrata, è emerso che alcuni processi stanno bloccando la CPU, con conseguente utilizzo del processore insolitamente elevato, al 100% per alcuni.

Se riscontri uno dei due problemi, assicurati di premere alt+shift+i sul Chromebook per inviare una segnalazione a Google con allegata la diagnostica del tuo dispositivo specifico. Ciò potrebbe accelerare il processo di correzione dei bug. Il lato positivo è che Chrome OS versione 91.0.4472.147 risolve un bug di vecchia data che impediva ad alcuni utenti di copiare e incollare file su app Linux (tramite Informazioni sui Chromebook).