XiaomiLetsGoDigital anche oggi mostra quello che potrebbe essere uno degli smartphone Xiaomi del futuro. Il portale ha scovato un brevetto, registrato dall’azienda nei primi mesi del 2021 e pubblicato soltanto nelle ultime ore, che contiene alcune immagini nelle quali appare uno smartphone il cui display lo rende davvero interessante.

Il colosso cinese fa riscorso, infatti, a un display con bordi curvi che ricopre anche l’intera zona laterale del dispositivo.

Xiaomi: nuovo smartphone con display a bordi curvi che ricopre i lati!

 

Il dispositivo pensato da Xiaomi e mostrato dal documento analizzato dalla fonte presenta una superficie d’utilizzo particolarmente ampia grazie all’adozione di un display a cascata con bordi arrotondati che copre i quattro lati dello smartphone.

I lati dello smartphone Xiaomi potrebbero così essere utilizzati per la gestione di funzionalità personalizzate e per la visualizzazione di alcune informazioni, come lo stato della batteria.

Le immagini permettono di notare la totale assenza di interruzioni nella parte frontale dello smartphone. Il colosso potrebbe, quindi, aver pensato all’inserimento del sensore della fotocamera frontale sotto il display. Mancano, inoltre, i tasti fisici poiché ‘intera zona laterale del dispositivo è occupata dallo schermo.

blank

Una parte del retro del dispositivo è occupata da quello che sembra essere il comparto fotografico anche se il design non permette di scorgerne le caratteristiche. Dalle immagini emerge la possibilità che Xiaomi possa accostare al modulo fotografico un piccolo display secondario.

Xiaomi potrebbe decidere di lanciare in futuro un dispositivo dotato di tali particolarità ma le certezze scarseggiano al momento. E’ comunque assicurato l’arrivo di novità interessanti nel mese di agosto.