XiaomiL’ennesimo brevetto Xiaomi fa capolino in rete svelando dispositivi interessanti. La novità pensata dal colosso cinese consiste in quattro smartphone particolari poiché dotati di display privo di bordi. 

LetsGoDigital mostra i quattro nuovi smartphone brevettati da Xiaomi e ne descrive le differenze: ecco, dunque, le caratteristiche dei device ideati dall’azienda.

Xiaomi: ecco i quattro smartphone con display curvo e senza bordi!

 

I quattro dispositivi descritti in brevetto presentano differenze riguardanti principalmente la posizione della fotocamera frontale, la presenza di tasti fisici e lo spessore delle cornici. 

Xiaomi

Il design dei quattro smartphone si ripete senza sostanziali diversità ma soltanto uno dei tre modelli presenta tasti fisici. La fotocamera frontale appare dotata di due sensori in ben due modelli differenti, la cui unica particolarità riguarda la posizione di entrambi. Un modello, infatti, ha i sensori posizionati in alto al centro; un altro, invece, in alto sul lato sinistro.

Xiaomi

Gli altri due modelli hanno una fotocamera frontale con un solo sensore e, anche in questo caso, differiscono per la sua posizione. Mentre uno degli smartphone brevettati da Xiaomi presenta la singola fotocamera posta al centro del display in alto, l’altro appare dotato di un unico sensore inserito in alto a sinistra.

Come già anticipato il design dei quattro dispositivi non presenta alcuna differenza rilevante ma cambia lo spessore dei bordi. Tre modelli su quattro appaiono con display curvo, angoli arrotondati e cornici totalmente assenti. Una quarta opzione, invece, si mostra con angoli squadrati e cornice con bordi curvi e leggermente più evidente.