auto-elettriche-ecco-i-risultati-di-quelle-con-maggiore-autonomia

Auto a emissioni zero o è ancora meglio aspettare e tenersi strette quelle diesel o benzina? Se l’autonomia delle auto elettriche ancora non vi convince, vi sarà utile questo articolo nel quale menzioneremo quelle che ne hanno di più. Avrete ragione di essere scettici oppure è solo una inutile preoccupazione? Vediamo insieme se quanto dichiarano le case automobilistiche sul chilometraggio percorribile con un pieno corrisponde alla realtà oppure no.

 

Auto elettriche sotto test: ecco i risultati sull’autonomia delle loro batterie

A realizzare il test, i cui risultati ve li menzioneremo tra poco, è stata la Norwegian Automotive Federation. Dopo essersi presa in carico ben 21 auto elettriche, ha fatto loro percorrere le stesse strade alla medesima velocità. I risultati vi stupiranno.

Queste 21 auto elettriche prima sono state guidate in città, poi in strade extraurbane, un tratto in montagna e infine in autostrada a una velocità massima di 110 km/h. Nessun preriscaldamento dell’abitacolo e uguali impostazioni di climatizzazione.

 

I risultati di quelle migliori

Delle 21 auto elettriche testate, gli operatori hanno felicemente potuto constatare che ben 18 hanno superato il chilometraggio di autonomia dichiarato dalla casa costruttrice. Molto bene!

Al primo posto, e come non poteva esserlo, c’è Elon Musk con la sua Tesla Model 3 Long Range che ha percorso 654,9 km con un pieno di energia. Al secondo posto troviamo la Ford Mustang Mach-E-Long Range RWD che ha totalizzato 617,9 km.

Tra le auto elettriche che hanno raggiunto un ottimo risultato abbiamo anche la Volkswagen ID.3 Pro S con 564 km e la Hyundai Kona che ha realizzato con la sua energia 537 km. Quest’ultimo dato ha dell’incredibile se si pensa che Hyundai l’ha dichiarata per 484 km.

 

Bene ma non tutti

Si può essere quindi soddisfatti per come hanno reagito questa auto elettriche testate nella loro autonomia. Bene quindi, ma non tutti. Infatti, come dicevamo, 3 di queste hanno dimostrato di non raggiungere i valori di autonomia dichiarati dalla fabbrica.

La differenza, in negativo, va dai 3,5 km ai 12 km. Si tratta della Polestar 2, della Citroen e-C4 e della Xpeng G3.

Ora che ci siamo tolti alcuni dubbi sull’autonomia, riusciremo anche a scoprire se un giorno, finalmente, le auto elettriche costeranno meno delle diesel?

FONTEEveryeye.it