bitcoin-elon-musk-valore-abbattere

Elon Musk è un uomo intelligente? Sicuramente sì e tutti i successi che ha avuto nella sua vita lo dimostrano. È sempre stato un personaggio alquanto particolare, eccentrico e basta vederlo su Twitter per capirlo. Sul social in questione recentemente ha spesso parlato dei Bitcoin e delle criptovalute in generale con effetti mostruosi.

A guardare col senno di poi è chiaro che Elon Musk abbia solo tastato il mercato con qualche post per poi capire che poteva guadagnarci parecchio. Prima arrivano gli endorsement ai Bitcoin il cui valore cresce. Decide di investirci, lo annuncia pubblicamente ed ecco che il valore cresce ancora di più.

Una mossa importante è stato annunciare che si possono acquistare le Tesla con i Bitcoin. È successo un paio di mesi fa e adesso ha già cambiato idea. Lo ha annunciato sempre su Twitter e il risultato è stato ancora una volta deprimente. La maggior parte delle grandi criptovalute hanno visto un tonfo importante, i Bitcoin nello specifico di oltre il 10%.

 

Bitcoin: Elon Musk e la manipolazione del mercato delle criptovalute

Il motivo dietro questa scelta riguarda il danno ambientale dietro i Bitcoin. Da un lato è un aspetto comprensibile, ma questo aspetto è sempre esistito, prima e dopo la decisione di permettere l’acquisto di Tesla con esse. In sostanza tutta questa operazione è stata alquanto opportunista, per non dire altro.

Qual è il problema di tutto? Il recente aumento del valore dei Bitcoin e delle criptovalute è stato guidato in parte dalla pandemia, ma anche proprio da Elon Musk. Per molti, e basta fare un giro su Reddit per rendersene conto, l’uomo è visto come una sorta di guru, un salvatore della patria, quando in realtà sta facendo i comodi suoi danneggiando alcuni degli aspetti positivi delle criptovalute. Attualmente sono solo schemi di pump and dump e alla lunga, e neanche troppo, in molti si renderanno conto del danno che è stato fatto.