rete 4gLa rete 4G mette in pericolo tutti gli utenti. Nonostante la nuova rete 5G stia pian piano prendendo piede la vecchia connessione in 4G resta ancora la più diffusa sul territorio. Non sarebbe necessariamente un fattore negativo se non fosse per una falla endemica nel sistema della rete 4G che espone tutti gli utenti a pericolosi attichi hacker.

Per di più la criticità di cui parliamo non è di facile risoluzione visto che si tratta di un problema endemico alla struttura della rete. Come se questo non bastasse la rete 4G è quella che utilizziamo da più tempo e che, vista la lentezza della diffusione del 5G, utilizzeremo ancora per qualche tempo. Ma in cosa consiste questa falla?

Rete 4G: la falla che permette di sostituirsi all’host

 

Nello specifico la rete 4G presenta una falla che permette a chiunque di sostituirsi tra l’host e il provider. Grazie a questo hack poi chiunque potrebbe registrare tutto il traffico in entrata e in uscita. Grazie a questa falla dunque potranno accedere a tutti i dati in transito.

Va da se che in questo modo il malvivente di turno potrà registrare i dati personali degli utenti e grazie a questi potrà accedere al suo conto corrente. In questo modo sarà un gioco da ragazzi svuotarlo di tutti i risparmi. La soluzione migliore per evitare questo rischio è dunque utilizzare la nuova rete 5G. La speranza è dunque che la nuova connessione 5G possa diffondersi quanto prima per garantire la sicurezza a tutti gli utenti.